Cardinali (foto Giuseppe Brucculeri)

GREVE IN CHIANTI – Tanta pressione e tanto possesso di palla, ma poca concretezza in avanti. Alla fine il pari, addirittura in rimonta, è un po’ stretto per una Grevigiana che per larga parte della partita tiene in mano le redini del gioco.

I gialloblù di Gimignani fin dall’inizio prendono l’iniziativa ma in avanti si vedono solo con un colpo di testa di Grassi senza fortuna.

Nella ripresa è lo stesso refrein, ma addirittura al 65′ a passare in vantaggio è il Monterappoli con un tiro dal limite di Valenti.

La reazione locale è immediata e poco dopo arriva il pari: calcio di rigore conquistato da Svelti e trasformato da Cardinali.

A quel punto i chiantigiani premono alla ricerca del gol vittoria, ma ancora una volta il portiere ospite non viene quasi mai chiamato in causa. Finisce 1-1.

IL TABELLINO: 1-1

GREVIGIANA: Clementi, Anichini Elia, Rinaldi, D’Ignazi, Nutini, Anichini Enea, Gimignani, Bellucci, Grassi, Cardinali, Svelti. A disp.: Medici, Pistolesi A., Pistolesi L., Randelli, Coppi, Sereni, Adami, Brucculeri, Francini. All.: Paolo Gimignani.

MONTERAPPOLI: Nozzoli, Massetani, Marku, Nespeca, Pace, Fontanelli, Maccianti, Cioni, Morelli, Kocecu, Valenti. A disp.: Robaj, Cerone, Bartalini, Gaio, Salvadori, Masini, Ninci, Allegri. All.: Marco Bruno.

ARBITRO: Perndojaj di Firenze.

RETI: 65′ Valenti, 74′ rig. Cardinali.

@RIPRODUZIONE RISERVATA