le squadre schierate prima del via

TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – Ormai sta diventando una piacevole abitudine, tornata dopo lo stop degli ultimi anni. La partita tra “vecchie glorie” dell’Impruneta Tavarnuzze, giocata al “Nesi” e con le maglie “storiche”, è da qualche anno uno dei segnali di inizio stagione.

Sabato scorso si sono schierati per il calcio d’avvio, sotto gli occhi del tavarnuzzino doc Vasco Brogi e sotto l’impeccabile regia dell’organizzatore Bernardo Bartolozzi, due formazioni, ricche di personaggi storici del comune (compreso il vicesindaco Matteo Aramini): una in biancoblù del Tavarnuzze Impruneta e l’altra in verde dell’Impruneta Tavarnuzze.

Tanta voglia di stare insieme, parecchi piedi ancora buoni, forma fisica così così, grande generosità fino al fischio conclusivo, nonostante il gran caldo e i pochi cambi a disposizione.

Risultato conclusivo? 5-5, grazie anche a un rigore (molto dubbio) nel finale.

E poi tutti insieme a mangiare una pizza e a ricordare i tempi gloriosi davanti a una birra, con mogli e figli al fianco.

@RIPRODUZIONE RISERVATA