SAN CASCIANO – Anche quest’anno Aquatica ha vinto il titolo di campione regionale Master Uisp di pallanuoto: 11-8 in semifinale contro la Sestese; 12-8 nella finalissima contro Livorno.

Una vittoria che proietta i pallanotisti sancascianesi alle finali di Civitavecchia, che si svolgeranno dall’1 al 3 luglio.

Ma andiamo un po’… a ritroso: nel 2019, ultimi campionati giocati prima del “blocco-Covid”, solo successi: campioni regionali e campioni d’Italia Uisp.

“Quest’anno – dicono da bordo vasca – sarà molto dura, ma ci vogliamo riprovare anche per sfatare un tabù. Quello per il quale negli anni pari non abbiamo mai vinto il titolo italiano”.

“Per quanto riguarda i regionali – sottolineano – da quando partecipiamo al campionato Uisp siamo praticamente sempre andati in finale. E lì le vittorie sono state superiori… alle sconfitte”.

“Agli italiani partecipiamo dal 2013 – sottolineano – e fino al 2019, ultimo anno giocato, siamo sempre riusciti ad andare in finale. Ma, come detto, solo negli anni dispari siamo diventati campioni d’Italia: 2013, 2015, 2017 e 2019”.

“Gli anni passano per tutti – sostengono – ma fortunatamente abbiamo sempre un parco giocatori, sia numericamente che qualitativamente, sempre… in cambiamento”.

Ovviamente, le motivazioni sono tantissime: “Età, impegni lavorativi e/o familiari, ragazzi più giovani che provano a tornare a giocare in FIN. Un motivo di orgoglio per tutti noi, che evidentemente facciamo tornare la voglia ai ragazzi di praticare questo nostro bellissimo sport”.

“Siamo una squadra/società autogestita – tengono a dire in conclusione – anche economicamente. Ognuno di noi paga delle quote che ci permettono di prendere gli spazi acqua per allenarci. E di partecipare ai campionati”.

Adesso, tutti in vasca alle finali nazionali. Alla caccia del titolo sempre sfuggito negli anni pari.

Proveranno a sfatare il tabù questi ragazzi:

  • Nikoloz Asatiani
  • Lorenzo Brunelli
  • Leonardo Vidrich
  • Marco Travagli
  • Francesco Franceschi
  • Claudio Vidrich
  • Massimiliano Marzi
  • Andrea Pardi
  • Alessandro Marchini
  • Matteo Martinelli
  • Marco Palisca
  • Maurizio Rossi
  • Simone Peruzzi
  • Duccio Pistolesi
  • Emilio Gambineri
  • Jacopo Miniati
  • Michele Cicerone
  • Edoardo Razzino

@RIPRODUZIONE RISERVATA