BAGNO A RIPOLI – Dalle colline del Bigallo all’Abruzzo, dai vigneti del Chianti all’isola di Capraia. 

Sarà un anno di bellezza da scoprire con lunghe passeggiate a piedi quello che sta per iniziare per il Gruppo Trekking di Bagno a Ripoli. 

Decine le escursioni in programma dentro e fuori dai confini regionali, tour di un giorno o gite lunghe un weekend e anche oltre, avventure per escursionisti esperti o quelle, più abbordabili, pensate anche per i principianti.

Il lungo calendario di appuntamenti, patrocinato dal Comune di Bagno a Ripoli, festeggia i 35 anni di vita dell’associazione e si apre il 23 gennaio con un’escursione nella Valdambra, in provincia di Arezzo, per proseguire il 30 gennaio sulle colline di casa con una camminata nei pressi di Villa La Selva dedicata alla Giorno della Memoria.  

Tutte le uscite sono pensate per approfondire la conoscenza di luoghi di particolare interesse naturalistico, storico e artistico. Ma anche per valorizzare e mantenere in buona salute i sentieri del territorio, che frequentemente sono oggetti di un’attività di cura e manutenzione a titolo volontario da parte dei membri del Gruppo.

Il 13 marzo la passeggiata lungo i  52 km di sentieri “Borghi e colline” che si estendono sul territorio ripolese sarà l’occasione per brindare al “compleanno” del Gruppo Trekking, che in primavera spegne le 35 candeline.  

Il 2 aprile e il 22 ottobre, invece, si svolgeranno escursioni del territorio ripolese organizzate in collaborazione con la sezione soci Coop di Bagno a Ripoli, sponsor e supporter del Gruppo. 

Tra le altre numerose escursioni si citano inoltre quella sulle Alpi Apuane (18-19 giugno) e quella in Abruzzo e sulla Maiella (21-27 giugno). 

Escursione sotto le stelle, in versione notturna, il 2-3 luglio al Rifugio I Piani. Appuntamento con il trekking in Val Sesia dal 11 al 15 luglio, con una tre giorni sull’Appennino tosco-emiliano dal 9 all’11 settembre e con le escursioni nella Tuscia alla scoperta dei vini dei vulcani (14-18 settembre).

Il Gruppo Trekking Bagno a Ripoli collabora inoltre per il nono anno consecutivo con la Polisportiva Rugiada, operante nell’ambito del servizio di Salute Mentale di Bagno a Ripoli, Pontassieve e Figline Valdarno con un progetto per la promozione della salute e l’integrazione sociale, attraverso escursioni accessibili a tutti. 

Con una proficua collaborazione con il Calcit Chianti Fiorentino e  con il patrocinio della Società Italiana di Psico-oncologia (Sipo), l’associazione organizza uscite settimanali di mezza giornata accessibili anche a pazienti oncologici nell’ambito del progetto “Camminando”.

Il programma integrale (ed eventuali aggiornamenti) su www.trekkingbagnoaripoli.it – info@trekkingbagnoaripoli.it.

@RIPRODUZIONE RISERVATA