POGGIBONSI – Mancava solo l’ufficialità, lo avevamo scritto. E l’ufficialità è arrivata nella tarda serata di oggi, martedì 7 dicembre: Francesco Frosali, classe 1993, tavarnellino, grande ex del San Donato Tavarnelle, passato quest’anno al Poggibonsi, cambia casacca a campionato in corso. Andrà a vestire quella di un club glorioso nel panorama calcistico toscano, l’Arezzo.

Lo comunica la stessa società giallorossa, che “rende noto di aver ceduto a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del difensore classe 1993 Francesco Frosali alla società S.S.D. Arezzo S.R.L”.

Frosali lascia i colori giallorossi, con all’attivo 7 presenze in campionato e 1 in Coppa Italia.

“Voglio ringraziare la società Poggibonsi – dice Frosali – dove ho avuto la fortuna di lavorare con persone disponibili e professionali. Ho vissuto quattro mesi meravigliosi”.

“A 29 anni – precisa – ho ricevuto una chiamata irrinunciabile ed ho deciso, non senza tormento interno, di prendere quello che potrebbe essere l’ultimo treno della mia carriera. Spero che la mia scelta venga non dico condivisa, ma compresa”.

“A Poggibonsi – tiene a dire – mi sono rimesso in gioco e ringrazio veramente tutti di cuore. Un ringraziamento anche ai tifosi, che mi hanno fatto sentire un calciatore importante.”

“La società – conclude il Poggibonsi – preso atto della volontà del calciatore, augura a Frosali le migliori fortune umane e professionali, ringraziandolo per il contributo offerto alla causa del Leone. In bocca al lupo Francesco!”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA