GREVE IN CHIANTI – Dopo più di un anno, causa pandemia da Covid-19, la piscina di Greve in Chianti ha riaperto con tutte le sue attività.

Un soffitto rinnovato, entrambe le vasche a disposizione e la struttura per gli esercizi a terra che lavora a pieno regime.

“Se all’inizio abbiamo creato dei disagi agli utenti ci scusiamo – comincia così Giulio, uno dei gestori della piscina insieme a Simone – ma l’impianto è stato fermo per più di un anno, e non è stato semplice riuscire a rimetterlo in funzione a pieno regime fin da subito. Come Virtus Buonconvento abbiamo dovuto fare numerosi interventi per garantire un ottimo servizio a tutti gli utenti”.

“Dal 27 settembre – prosegue – sono riprese tutte le attività: nuoto libero, corsi per bambine e bambini sia in vasca piccola (per chi si approccia per le prime volte all’ambiente acquatico), sia in vasca grande per apprendere le tecniche delle quattro nuotate; corsi per 0-3 anni, nuoto sincronizzato, corsi per adulti, fitness a terra e in acqua”.

“Le attività di fitness a terra – spiega ancora – sono svolte dai nostri istruttori Eleonora e Riccardo, che si alternano nei vari corsi che proponiamo. Nello specifico, Eleonora si occupa dello Spinning e Cross Cardio, mentre Riccardo alternerà sedute di Fit Box a Circuito funzionale. Con la loro preparazione e motivazione vi garantiranno divertimento, simpatia, ma soprattutto fatica”.

“Il Fitness in acqua – prosegue nella descrizione – è seguito da Francesca, Celeste e Elena, che alternandosi nei giorni e nelle varie attività che proponiamo, cioè Acquagym, Hydrobike e Acqua Duatlton, vi faranno divertire ed allenare a ritmo di musica”.

“Per quanto riguarda i ragazzi che fanno nuoto agonistico – interviene Simone – dopo un anno di sacrifici e spostamenti nella piscina di Poggibonsi, il 20 settembre sono potuti rientrare a nuotare ed allenarsi nella loro piscina di Greve in Chianti, finalmente in casa. E sono pronti ad affrontare una nuova stagione agonistica con già in calendario il primo appuntamento del 31 ottobre e 1 novembre, con l’VII Meeting Extremo a Poggibonsi”.

“Anche il nuoto Sincronizzato o Artistico – dice ancora Simone – è ripartito dal mese di ottobre con due sedute di allenamento alla settimana nei giorni di martedì e giovedì, a seguire gli allenamenti e preparare i balletti c’è l’allenatrice Carmen, che segue ormai da anni la squadra accompagnandola alle gare dei circuiti federali e propaganda”.

“Quest’anno proporremo anche il nuoto Master – conclude Simone – allenamenti spensierati per divertirsi, ma con la voglia di mettersi in gioco anche con le gare. Chi fosse interessato può venire giovedì 21 ottobre alle 19 in piscina per la presentazione dell’attività. Vi aspettiamo tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, per nuotare o chiedere informazioni”.

Info e contatti

@RIPRODUZIONE RISERVATA