TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – Terminati gli interventi di ristrutturazione e manutenzione della messa in sicurezza della parti strutturali dei locali piscina, la sostituzione lucernari, il rifacimento delle parti usurate, la verniciatura della vasca e la pulizia straordinaria del tetto, in casa Rari Nantes Florentia è tutto pronto per l’inaugurazione della stagione invernale dello Zodiac di Tavarnuzze, il settimo impianto in gestione della più antica e vincente società natatoria Toscana.    

Attesa e partecipazione da parte di città e istituzioni per l’inaugurazione di giovedì 16 settembre (ore 16, ingresso senza prenotazione e con Green Pass) alla quale saranno presenti alcuni big della società gigliata, a partire dai due olimpionici Filippo Megli, record italiano dei 200 sl e Simone Ciulli, argento Paralimpico Tokyo (staffetta 4×100).

Numerosi i corsi nuoto in programma, le attività didattiche, sportive e sociali rivolte a bambini, giovani, adulti e anziani.

“E’ davvero una gran bella ripartenza – afferma il sindaco Alessio Calamandrei – e credo che i presupposti per rendere lustro all’impianto Zodiac ci siano veramente tutti. Auguro alla società Rari Nantes Florentia ed in primis a tutti gli atleti, un buon lavoro, ma prima ancora di riuscire a infondere, a tutte le bambine e bambini del territorio, quella voglia e quella curiosità che a suo tempo coinvolsero anche il sottoscritto, di uno sport completo, unico, che sa dare tante soddisfazioni sia personali che di squadra”.

Alle parole del sindaco fanno seguito quelle del presidente Andrea Pieri, numero uno della società gigliata nonché vice presidente Federale e presidente del comitato Organizzatore degli Europei di Nuoto Roma 2022.

“Siamo pronti – dice Pieri – a mettere a disposizione della comunità tutta la nostra esperienza sia in termini didattici che di gestione. La Piscina dello Zodiac nel giro di pochi mesi è già diventata un punto di riferimento importante per la nostra società e per la comunità dell’Impruneta”.

“Ci auguriamo – conclude – che da parte della cittadinanza venga mantenuto lo stesso entusiasmo, indispensabile per costruire insieme un percorso ricco di soddisfazioni”.

Il calendario dei corsi e l’ampia offerta didattica prevede iniziative per sportivi, famiglie e diverse tipologie di utenza, con attività a 360 gradi gradi sia per l’infanzia 3-36 mesi (acquaticità neonatale, psicomotricità in acqua da tre mesi a cinque anni) che per bambini/ragazzi 3-16 e over 65.

  • Scuola nuoto per l’età libera – over 65

  • Avviamento al nuoto per bambini/e da 3 a 4 anni

  • Corso di nuoto elementare per bambini/e

  • Corso di perfezionamento per bambini/e

  • Corso di nuoto per adolescenti

  • Corsi di nuoto intensivi per bambini

  • Lezioni di nuoto individuali

  • Scuola nuoto adulti

  • Acquafitness

Inoltre nel corso dell’anno, non mancheranno manifestazioni agonistiche tornei e trofei di Pallanuoto, Nuoto e Sincro federali e regionali.

“Questa “rinascita” – dichiara l’assessore allo sport del Comune di Impruneta, Sabrina Merenda – ha la forza della motivazione, della sinergia, della collaborazione, ha i colori della nostra Italia e l’emozione delle vincite alle Olimpiadi e Paralimpiadi, incentivo per tutta la Comunità e i nostri ragazzi! Ringrazio la Rari Nantes Florentia per i nuovi corsi, i suoi atleti, il suo staff tecnico, con questa formula di apertura che ci riempie di orgoglio e di gioia. Vi aspettiamo!”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA