FERRONE (IMPRUNETA-GREVE IN CHIANTI) – Il Chianti Baseball alle fasi nazionali, per un risultato che è un vero e proprio orgoglio per tutto il movimento sportivo nel nostro territorio.

Domenica 5 settembre al campo del Padule (Sesto Fiorentino) la squadra Under 15 si è laureata campione toscana, ed ha così acquisito l’accesso alle fasi nazionali per la conquista del titolo italiano.

Battuta nettamente la squadra dei Lancers (Lastra a Signa), è stata poi la volta del Grosseto BSC, condannato   per la terza volta in questo campionato dalla compagine chiantigiana in  gara che si conclude con un bel fuori campo interno messo a segno da Duccio Cassini.

Il prossimo sabato (11 settembre) il Chianti Baseball Under 15 sarà dunque a Rovigo per disputarsi l’accesso alle “final four” che assegneranno il titolo italiano di categoria.  

Il confronto sarà prima con il Brescia e quindi, in caso di vittoria, con la vincente tra Fortitudo Bologna e Rovigo. La squadra chiantigiana , guidata dal manager Marco Gabriele, oggi nel giro delle migliori sedici squadre italiane, rimane ancora imbattuta dall’inizio campionato. Un vero record!

Contemporaneamente, allo stadio “Scarpelli” di Grosseto, si è svolto il concentramento delle squadre Under 12: Oltre al Chianti Baseball, guidato da Filippo Francini, si sono fronteggiate, le due grossetane YMCA (Castiglione della Pescaia) e il Grosseto BSC.

Sconfitti nella prima partita, i “galletti” chiantigiani si sono rifatti condannando anche in questa categoria il Grosseto con un secco 8 a 2, suscitando la grande soddisfazione che accompagna da sempre la vittoria contro una compagine locale, in terra maremmana

Da parte del Grosseto è stato poi inoltrato ricorso nei confronti di YMCA, contestando il tipo di mazze utilizzate. Nel caso che questo venga accolto, le tre squadre si troverebbero allora con una vittoria ciascuna, non compromettendo comunque la qualificazione del Chianti Baseball che conserverebbe la miglior differenza punti.

Entro mercoledì il responso sulle due squadre promosse ai prossimi concentramenti nazionali, che dovrebbero svolgersi a Rimini o a Lodi, e decidere per l’accesso alle final four di categoria.

Il Chianti Baseball sarebbe dunque l’unica società toscana a piazzare nel circuito nazionale entrambe le squadre giovanili. Una bella
soddisfazione per la piccola società chiantigiana!

@RIPRODUZIONE RISERVATA