BADIA A PASSIGNANO (BARBERINO TAVARNELLE) – Il territorio chiantigiano, e in particolare il borgo di Badia a Passignano, si conferma terra di attrazione per i calciatori professionisti.

E’ la tavola, unita al buon vino, a fare in questo senso da catalizzatore. Ed è in particolare il Ristoro l’Antica Scuderia, a Badia a Passignano (Barberino Tavarnelle), uno dei “poli” principali.

Molti infatti i calciatori di Serie A che si sono seduti ai tavoli di patron Stefano Puliti. Che ieri, lunedì 2 agosto, ha avuto come ospite Martin Caceres.

Il calciatore uruguaiano, ex (fra le altre) di Fiorentina e Juventus, è venuto in Chianti per gustarsi, in particolare, una bella bistecca all fiorentina.

Antipasti e bistecca: questa la cena dell’uruguagio, che al momento è in attesa di contratto per la stagione 2021/2022.

@RIPRODUZIONE RISERVATA