FIRENZE – La Rondinella Marzocco prova ad essere vicina, per quanto possibile, ai lavoratori della Gkn di Campi Bisenzio, che nei giorni scorsi hanno ricevuto un’improvvisa lettera di licenziamento.

“L’Asd Rondinella Marzocco, profondamente colpita dalla vicenda dei lavoratori della Gkn – si legge in un comunicato ufficiale della società biancorossa – esprime la massima solidarietà alle famiglie e, ritenendo opportuno dare un piccolo contributo, comunica che assicurerà la gratuità totale ai figli dei lavoratori licenziati, sia per le quote relative all’attività calcistica che per il materiale sportivo necessario”.

“Tale iniziativa – prosgue – nasce dalla convinzione che lo sport sia un diritto per tutti e che sia indispensabile, anche per una società che vive di volontariato come la nostra, adoperarsi per quanto possibile affinché questo principio trovi concreta applicazione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA