CHIANTI FIORENTINO – Tutto in 90 minuti. Gli ultimi per questa stagione di Serie D. Il Grassina si gioca le ultime speranze di salvezza: i rossoverdi possono solo puntare alla vittoria e sperare in un inciampo dello Scandicci.

I rossoverdi saranno impegnati nel “derby chiantigiano” a Tavarnelle, contro un San Donato che dalla sua vuole stabilizzare la propria posizione play-off.

Lo Scandicci è invece padrone del proprio destino: con una vittoria in casa della Sinalunghese (già materematicamente retrocessa) sarà salvo.

Già decise la promozione del Montevarchi e la qualificazione ai play-off di Trestina e Trastevere, mancano poi soltanto altri due nomi per il quadro degli spareggi: avvantaggiati San Donato Tavarnelle e Pianese e di rincorsa Siena e Follonica Gavorrano. Determinante in questo senso il derby senese-bianconero tra Pianese e Siena.

Si gioca alle 16. Questo il quadro completo: Aquila Montevarchi-Tiferno Lerchi, Foligno-Ostiamare, Follonica Gavorrano-Cannara, Badesse-Montespaccato, Pianese-Siena, San Donato Tavarnelle-Grassina, Sinalunghese-Scandicci, Sporting Trestina-Sangiovannese, Trastevere-Flaminia

@RIPRODUZIONE RISERVATA