IMPRUNETA – Quanti e quali volti ha lo sport a Impruneta? Lo mostra il video che l’assessorato allo sport del Comune ha assemblato a partire dal materiale fatto di immagini, parole, silenzi e speranze prodotto dalle realtà che offrono la possibilità di praticare i diversi sport o attività per il benessere sul territorio di Impruneta. 

Volti di tutte le età che fanno attività fisica e praticano sport, con passione, impegno, divertimento, eleganza, adrenalina, amicizia, fatica: immagini che sicuramente hanno un impatto emotivo in questo momento importante, per ricominciare.

“Il video Sportivamente Insieme – dice l’assessore Sabrina Merenda – nasce dopo un periodo in cui non lo sport è stato limitato, nella difficile emergenza sanitaria. Si propone come un esempio di unione fra tutti gli sport di ogni ordine e categoria, legati a servizi pubblici e privati, alla riscoperta delle forti radici del nostro territorio di Impruneta, terra di ingegno e passione”.

“Offre una finestra sulla grande presenza dello sport nel nostro comune – prosegue – frutto di impegno e coerenza, adattamento e incessante cooperazione. Evidenzia il presente ma anche il passato, come base del futuro, si sofferma su scorci di aggregazione e spazi dove si pratica. Offre un’idea di ambiente e strutture simili e diverse, rimarrà nel Web come esempio di unione e amicizia”.

Sono presenti i contributi di Arcoballando con la danza e il fitness, Tarax Ads con la ginnastica artistica, Apasi Asd – Accademia pattinaggio artistico Stellarossa Impruneta, Pallavolo Impruneta Asd, Gruppo trekking Impruneta, Pallavolo Casa del Popolo, Impruneta Running, Basket Impruneta Asd, Ads Impruneta Tavarnuzze per il calcio, Vivarium Chianti sport che propone Ginnastica Posturale & Mindfulness, Shoto Team Karate Asd, Circolo Tennis Impruneta, la palestra Zodiac e New Zodiac Impruneta con tennis, calcetto e padel, Atletico calcio Impruneta, Shin Bu-Do Karate Tavarnuzze, Circolo del Golf dell’Ugolino, e in chiusura il nuovo arrivato Rari Nantes Florentia che prossimamente riaprirà le piscine dello Zodiac.

Nato da un’idea dell’assessore Sabrina Merenda, che ha curato l’introduzione del video e assemblato per intero poi dal Ced del Comune, è stato realizzato a costo zero grazie all’ufficio sport che ha invitato tutte le associazioni e realtà imprunetine a partecipare in uno spirito di collaborazione e condivisione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA