MONTEVARCHI – Il sogno dell’Aquila in C è adesso a un passo. I rossoblù di Malotti per la prima volta allungano da soli in testa alla classifica, approfittando della caduta libera del Trastevere battuto per 3-0 dalla Pianese.

Anche se non è stato facile contro la Sinalunghese, nel testa-coda del Brilli Peri. Infatti i senesi di Marmorini si portano quasi subito in vantaggio con un gran tiro di Redi in apertura di match e chiudono avanti la prima frazione, mentre i padroni di casa falliscono diverse occasioni favorevoli.

L’1-1 arriva solo a inizio ripresa con il diagonale preciso di Martinelli. Il Montevarchi però vede il traguardo importante e trova anche il gol del sorpasso e della vittoria con Gistri a un quarto d’ora dalla fine, mentre Giusti ci mette del suo con una parata salva-risultato, nonostante il rosso per Cela.

Adesso a +3 a 6 giornate dalla fine, l’Aquila deve soltanto gestire il vantaggio per condurre in porto un risultato assolutamente inatteso alla vigilia della stagione.

IL TABELLINO: 2-1

AQUILA MONTEVARCHI: Giusti, Achy, Tozzuolo, Martinelli (Cavallini), Amatucci (Gistri), Frugoli, Biagi, Cela, Lischi, Jallow, Donati (Borghesi). A disp.: Marziano, Bruschi, Mulas, Calosci, Iroanya, Senzamici. All.: Roberto Malotti.

SINALUNGHESE: Marini, Meoni (Papa), Tenti (Cecci), Fanetti (Bartolini), Pietrobattista, Corsetti, Redi, Minocci, Doka (Vasseur), Sciacca (Pierangioli), Mangiaratti. A disp.: Tizzone, Cerofolini, Trombesi, Bucaletti. All.: Simone Marmorini.

ARBITRO: Fichera di Milano, coad. da Facchini di Bologna e Giacomini di Viterbo.

RETI: 5′ Redi, 52′ Martinelli, 77′ Gistri.

@RIPRODUZIONE RISERVATA