Rambaudi, il primo a sinistra, insieme ai dirigenti laziali

CIVITA CASTELLANA – Nel girone E di Serie D arriva uno dei grandi protagonisti del calcio zemaniano delle origini (di quelli che fece sognare insieme a Beppe Signori e Ciccio Baiano): Roberto Rambaudi.

E’ lui infatti il nuovo allenatore del Flaminia Civita Castellana, il terzo della stagione: esordirà domenica prossima a Siena.

L’ex giocatore della Lazio (lanciato proprio da Zeman ai tempi del Foggia) da allenatore ha iniziato con il settore giovanile biancoceleste nel 2003 e l’anno successivo è stato chiamato a Latina. In seguito ha allenato la Viterbese, ha guidato l’Astrea e la Libera università internazionale degli studi sociali Guido Carli nel campionato di 1ª Categoria laziale, con cui ha vinto la Coppa Lazio e ottenuto il passaporto nel campionato di Promozione. Nella stagione 2020 ha allenato l’Atletico Lodigiani in Eccellenza.

@RIPRODUZIONE RISERVATA