Sciacca con il d.s. Mugnai

SINALUNGA – In casa della Sinalunghese, per la corsa salvezza, si punta sui gol sudamericani. E’ di ieri infatti la notizia dell’ultimo ingaggio dei rossoblù senesi: si tratta della punta italo-argentina Damian Sciacca.

Attaccante classe ’93, da tre anni in Italia, ha militato nell’Atletico Vieste e poi nell’Ugento Calcio, mettendo a segno ottimi risultati.

Grande visione di gioco, personalità e doti tecniche, Damian ha avuto in patria molte esperienze nel campionato argentino con il Rosario Central, Jorge Griffa, Futbol Amateur e Central Argentino.

@RIPRODUZIONE RISERVATA