esultanza dopo l'1-0

SAN GIOVANNI VALDARNO – Il Siena espugna il Fedini, conquista la prima vittoria della gestione-Argilli e aggancia la vetta della classifica, affiancando il Tiferno Lerchi (entrambi con una partita da recuperare).

Un gol per tempo per i bianconeri, che sbloccano il risultato  nei primi 20′ con una gran botta di Bani e poi raddoppiano a inizio ripresa con il sinistro di Guidone.

Nel finale la Sangio accorcia con Romanò ma non basta a rimettere in piedi la partita.

IL TABELLINO: 1-2

SANGIOVANNESE: Cipriani, Campaner (72′ Romanò), Lorenzoni, Rosseti, Migliorini, Ceccuzzi (58′ Polo), Baldesi (86′ Vannini), Gerardini, Lunghi, Mencagli (72′ Tafani), Falomi. A disp.: Allegranti, Fantoni, Bianchi, Bencini, Cirri. All.: Agostino Iacobelli.

SIENA: Narduzzo, Haruna, Carminati, Farcas, Martina, Sare, Schiavon, Bani (57′ Gibilterra), Mignani, Sartor (57′ Ruggeri), Guidone (68′ Nunes). A disp.: Gragnoli, Ilari, Bedetti, Agnello, Gerace. All.: Stefano Argilli.

ARBITRO: Campobasso di Formia, coad. da Concari di Parma e Scardovi di Imola.

RETI: 18′ Bani, 55′ Guidone, 87′ Romanò.

@RIPRODUZIONE RISERVATA