Calamai e il suo staff in una foto d'archivio

FIRENZE – Cesare Calamai sarà il presidente degli allenatori fiorentini anche nel prossimo quadriennio: nei giorni scorsi infatti è stato confermato alla guida dell’Aiac Firenze.

“Calamai esprime grande soddisfazione per la rielezione propria e del Consiglio e ringrazia il Presidente Regionale Luciano Casini che ha sostenuto la sua candidatura – scrive l’associazione – E’ il suo ultimo mandato e in questo quadriennio ha diversi punti programmatici da portare a termine, non ultimo l’individuazione di una nuova classe dirigente che possa dare continuità all’attività portata a compimento sotto la sua presidenza”.

Nel periodo di presidenza l’Aiac Calamai ha portato a termine molte attività, quali serate di aggiornamento, tenuta di corsi Uefa B, stage presso società professionistiche, e fiore all’occhiello il Premio Aiac Coverciano, giunto alla sua 9° edizione.

“Il Presidente Calamai – scrive ancora – tiene ad inviare un sentito ringraziamento a tutto il Consiglio per il supporto prestato, e in particolare al vice Presidente Tellini per il costante e proficuo contributo dato in tutti gli anni di sua Presidenza. Un ringraziamento particolare anche a Marcello Leoni, per il suo prezioso contributo, che per motivi personali non può continuare nell’attività di Consigliere. Calamai desidera ringraziare anche tutti gli allenatori, associati e non associati, per la fiducia che gli hanno accordato, con la promessa di portare avanti il suo incarico nell’interesse della categoria, con immutato entusiasmo”.

Confermato nella sostanza anche tutto lo staff e il consiglio direttivo, così organizzato.

Presidente Provinciale: Cesare Calamai

Vice Presidente Provinciale: Roberto Tellini

Segretario: Massimo Benevieri

Consiglieri: Bandinelli Alessio, Simonetti Giovanni, Mamma Alessio, Degl’Innocenti Chiara, Giannetto Giovanni, Coppini Massimo, Maccari Simone, Marchi Andrea, Serafini Francesco

@RIPRODUZIONE RISERVATA