SAN CASCIANO – Una lettera aperta. Con la quale il presidente della Sancascianese, Aldemaro Becattini, fa gli auguri ad atleti, genitori, tifosi e sportivi.

Ecco quello che ha scritto il presidente della società gialloverde.

Cari gialloverdi, arriviamo alla fine di un 2020 che, dal punto di vista finanziario, sarà ricordato come uno degli anni più duri attraversati dalla nostra società.

Eppure quest’anno era iniziato tanto bene… una finale di Coppa Toscana raggiunta e l’obiettivo di dare un grande colpo decisivo a quel debito residuo grazie alle attività che avremmo svolto d’estate.

Invece è arrivato il Covid. Ci ha colti impreparati, stravolgendo la nostra quotidianità e spazzando via ogni certezza per il nostro futuro.

Vi confesso che in un primo momento, abbiamo pensato quasi di mollare. Troppi costi di gestione a cui far fronte e zero entrate.

Poi però con l’aiuto del Comune di San Casciano, della Regione Toscana, di ChiantiBanca e di alcuni sponsor, abbiamo continuato a resistere e siamo riusciti a trovare quelle risorse necessarie per coprire quelle scadenze che non potevano assolutamente essere rimandate.

A questo proposito è doveroso ringraziare l’intero Consiglio della Sancascianese che, in questo delicato momento, ha saputo farsi carico di scelte delicate con responsabilità e partecipazione.

Ringrazio i fornitori che in questo momento così difficile ci stanno aiutando nel non pretendere il pagamento di quanto dovuto.

Ringrazio tutti i nostri volontari ed i collaboratori sportivi, in particolare quelli della passata stagione che, consapevoli del momento, stanno ancora aspettando il saldo dei loro rimborsi spesa.

Lo scorso Consiglio, abbiamo approvato un bilancio in perdita di ben 20.000 euro, e sicuramente anche il prossimo non sarà da meno.

Abbiamo però qualcosa che continua a tenerci in vita e ci fa ben sperare per il futuro: l’amore dei sancascianesi per i nostri colori e la nostra società.

Non possiamo non essere ottimisti per il 2021: dobbiamo esserlo per forza.

Dobbiamo essere ottimisti per i tanti bambini che frequentano la nostra Scuola Calcio, per i ragazzi del nostro settore giovanile che sognano un giorno di vestire la maglia della nostra Prima Squadra e per i nostri tifosi che, in un modo o nell’altro, non ci hanno mai lasciato soli.

Ci auguriamo di poter tornare in campo presto e, magari, riuscire anche a riaprire la pizzeria già nel periodo primaverile.

Abbiamo voglia di rimettere in moto i nostri motori e continuare quel percorso di crescita che abbiamo sospeso ma mai interrotto.

Un saluto a tutti voi gialloverdi e un ricordo per tutti quei grandi tifosi che negli ultimi anni purtroppo ci hanno lasciato.

Auguri di buon Natale e felice anno nuovo!

Forza Sanca, sempre!
Il Presidente Aldemaro Becattini