BAGNO A RIPOLI – “Camminare stando fermi” è il nome dell’iniziativa promossa dall’associazione sportiva dilettantistica ODV Polisportiva Rugiada con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli.

Si tratta di un opuscolo in cui sono raccolte le foto, gli scritti e le riflessioni prodotte dai soci dell’associazione nel corso di questi mesi di inattività forzata a causa della pandemia da Covid-19.

“Durante il primo lockdown – dicono dall’associazione – costretti alla sospensione dell’attività di trekking abbiamo lanciato l’iniziativa “Camminare stando fermi”. Vari soci hanno partecipato con pensieri, foto, disegni e non solo”.

“Adesso – proseguono – tutti questi contributi sono stati raccolti e pubblicati in un opuscolo auto-prodotto anche grazie al prezioso contributo del Gruppo Trekking di Bagno a Ripoli e del CAI di Pontassieve, con i quali da anni la Polisportiva porta avanti una proficua collaborazione e la condivisione delle proprie attività”.

“Nei tanti percorsi camminati insieme – concludono – sono stati preziosi i momenti in cui, fermandoci, abbiamo ripreso fiato per ripartire con un’energia rinnovata. Durante questa lunga sosta proviamo a prepararci nello stesso modo per quando, finalmente, potremo rimettere i piedi negli scarponi”.

Tutte le produzioni sono state raccolte e andranno a tracciare il “sentiero” che il Gruppo Trekking della Polisportiva Rugiada ha percorso in questi anni.

Il “libretto” è stato stampato nei giorni scorsi e verrà distribuito a tutti i soci della polisportiva aderenti all’attività di trekking, in attesa di ritrovarsi tutti insieme.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare l’associazione all’indirizzo e-mail info@polisrugiada.org oppure al numero 3202616045.

@RIPRODUZIONE RISERVATA