PONTASSIEVE – Finisce in parità la sfida al vertice dell’A2. Gran bella partita quella disputata al palazzetto Balducci di Pontassieve tra la Pallamano Tavarnelle e il Lions Teramo.

Un pareggio finale 23-23 che sta forse stretto ai locali ma che ha premiato i teramani nel crederci fino alla fine.

Gara intensa, veloce, con errori di entrambi gli attacchi caratterizzati da difese molto compatte e ben organizzate.

Nel primo tempo Teramo si porta avanti anche di due lunghezze, Tavarnelle reagisce e gioca punto a punto fino alla fine del primo tempo dove si porta avanti di una lunghezza: 10-9.

Secondo tempo sempre ad alto ritmo, prima Tavarnelle avanti poi al 48′ sono gli ospiti a condurre la gara di una rete.

Qui Tavarnelle dimostra grande carattere, difesa tosta e buone ripartenze. A 3 minuti dalla fine il risultato dice 22-19 per i locali.

Non è finita. Due palle perse e Teramo si rifà sotto, Tavarnelle segna il momentaneo +2 ma gli ospiti controbattono subito e si portano sul 23 pari.

Le due squadre restano così in testa alla classifica, raggiunti da Rubiera.

“Nulla da rimproverare ai ragazzi – commenta il coach Matteo Pelacchi – abbiamo giocato una grande partita contro un avversario di valore e credo che sia giusto il risultato finale. C’è rammarico per aver gestito male gli ultimi possessi palla, troppa fretta e errori di frenesia. Dovevo forse fermare la partita con un time out che alla fine mi sono bruciato, avrebbe rimesso un po’ le idee ai ragazzi. Peccato ma dobbiamo esser consapevoli che ce la giochiamo con tutti, il pubblico si è divertito e portiamo a casa un punto importante per questo inizio di campionato, lungo e difficile dove nessuna gara è scontata”.

IL TABELLINO: 23-23

PALLAMANO TAVARNELLE: Borgianni 4, Calosi, Cianchi, Ciani, Magnani, Pelacchi 1, Petrangeli 1, Pichardo 8, Provvedi F 3, Provvedi L., Silei, Tramuto, Vanni, Varvarito 1, Vermigli 5, Vucci. All.: Pelacchi.

LIONS TERAMO: Camaioni 1, Cinelli, Collecchio, D’Argenio, De Angelis, De Ruvo 3, Di Marcello W, Fornini, Giampietro 7, Gutierrez 2, Macrone, Morale 1, Murri 6, Reginaldi, Toppi, Valeri 1. All.: Fonti.

@RIPRODUZIONE RISERVATA