GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – Si è raccontata a Sara Meini, ai microfoni del TGR. Anche con le lacrime. Da donna a donna, da atleta a giornalista.

Paola Biagioli, 23 anni, grassinese, grande promessa del nuoto italiano, punta alle Olimpiadi del 2021. A Tokyo.

Lo fa allenandosi con tutta la forza di volontà, la grinta, la classe. E al TGR ha svelato anche una motivazione in più.

“Da piccola avevo promesso ai miei genitori che mi avrebbero visto alle Olimpiadi – dice Paola al microfono, soffocando le lacrime – Mia mamma è venuta a mancare a marzo e questo spero mi dia una forza in più”.

📺 Guarda qui il servizio del TGR

@RIPRODUZIONE RISERVATA