TAVARNELLE (BARBERINO TAVARNELLE) – Una Pallamano Tavarnelle “a chilometro zero” ma ambiziosa. La squadra biancoverde ha intato confermato per il prossimo campionato di A2 il consolidato staff tecnico: Matteo Pelacchi come allenatore, con la collaborazione di Michele Graziosi e Riccardo Mori come preparatore dei portieri.

L’inizio del campionato è fissato per il 12 settembre ma ci sarà da vedere se verrà confermato o meno, alla luce delle vicende sanitarie.

Matteo Pelacchi (foto Tangari)

“Il sogno sarebbe quello di agganciare i play-off – racconta il tecnico Pelacchi – Sappiamo che è un obiettivo impegnativo però ci piacerebbe davvero correre per qualcosa di più in alto che la salvezza. La squadra sarà a chilometro zero: ma, con i ritorni di Borgianni, Petrangeli e Vermigli, pensiamo di avere una rosa comunque competitiva”.

“Nei giorni scorsi ci siamo ritrovati finalmente tutti a cena al Circolo Acli – prosegue – ed è stato un bellissimo momento. Abbiamo davvero tanta voglia di tornare in campo. Dobbiamo decidere la data di inizio della preparazione: ma abbiamo tutta l’intenzione di farci trovare pronti al via al campionato”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA