L'ormai ex tecnico degli Juniores Gianni Morrocchi insieme al presidente Zepponi

GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – L’ufficialità arriva con un comunicato della società rossoverde: “L’ASD Grassina comunica che dalla prossima stagione Gianni Morrocchi non sarà più l’allenatore della formazione Juniores. Una decisione sofferta da parte della società che desidera ringraziare il mister per il lavoro svolto in questi tre anni”.

“Gianni – ricostruisce il Grassina – si è seduto sulla nostra panchina nell’estate 2017, ereditando un gruppo laureatosi da poco campione regionale. Nelle tre stagioni vissute al timone dei nostri Juniores ha mostrato la stessa professionalità e lo stesso attaccamento ai colori rossoverdi che ne hanno caratterizzato la grandissima carriera da calciatore del Grassina”.

“Classe ’70 – scrivono ancora da Grassina – Morrocchi ha infatti vestito la nostra maglia dal 1986 al 2006, indossando la fascia da capitano dal ’92. La prima storica promozione del Grassina in Serie D- nel 1997- è legata al suo nome, se è vero che il rigore decisivo nello spareggio contro il San Sisto porta proprio la firma di capitan Morrocchi”.

“Dal campo alla panchina – dicono ancora i rossoverdi – con gli Juniores ha disputato un’ottima annata in questo 2019-20: abbinato nel girone tosco-emiliano, il Grassina ha sfoggiato un calcio tra i migliori del campionato e al momento della sospensione era terzo a sole due lunghezze dalle capoliste Prato e Scandicci”.

“A Gianni Morrocchi – concludono – vanno quindi i ringraziamenti da parte di tutta la dirigenza rossoverde e un grosso in bocca al lupo per il prosieguo della carriera”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA