BAGNO A RIPOLI –  “In collaborazione, come sempre, con il dojo Tzubame di Greve in Chianti e con il nostro Maestro di riferimento Michele Romano stiamo portando avanti gli allenamenti quotidiani”.

Lo dicono da Empi Dojo, attivo su Bagno a Ripoli e, in questo periodo particolare… online: il “collage” di volti che vedete nella foto ne è l’esemplificazione. E riempie il cuore di positività, che in questo periodo è necessaria come il pane.

“Nonostante le difficoltà di connessione e tutte le altre problematiche relative a spazi e a mancata condivisione interpersonale – riprendono da Empi Dojo – riusciamo a fare lezioni sempre molto seguite”.

Oltre 130 allievi iscritte sulla piattaforma online “dai più piccoli di soli 4 anni – dicono con giusto orgoglio dalla scuola di karate – ai nostri nonni di Karaterzetà. Nessuno è escluso”.

Michele, Francesca, Paolo, Tommaso e Marco gli istruttori che si alternano sul web per offrire ore e ore di allenamento, per mantenere fisico e mente sempre allenati.

“Per essere prontissimi al nostro rientro in palestra – dicono fiduciosi da Empi Dojo – perché… andrà tutto bene. E presto sarà tutto come prima, anzi meglio di prima”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA