GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – C’è anche il contributo dell’ASD Grassina Calcio nella gara di solidarietà del territorio ripolese per combattere l’emergenza Covid-19.

Tra gli oltre centomila euro raccolti dal crowdfunding locale in favore dell’Ospedale di Santa Maria Annunziata figura infatti anche la donazione della società rossoverde che ha raccolto oltre 600 euro tra giocatori e dirigenti.

Un contributo a cui prima squadra e juniores tengono particolarmente: “Coi ragazzi ne parlavamo già da tempo. Volevamo dare un segnale anche noi, come già hanno fatto diverse squadre sul territorio –  le parole di Leonardo Torrini a nome della squadra.  – Abbiamo deciso di devolvere all’ospedale Santa Maria Annunziata la cassa contenente le nostre multe e numerose donazioni personali. La cifra magari non sarà astronomica, ma speriamo con tutto il cuore che possa essere d’aiuto: anche noi abbiamo deciso di schierarci contro questa emergenza”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA