TAVARNELLE (BARBERINO TAVARNELLE) – Esaltante domenica di Karate all’impianto sportivo “Luigi Biagi” di Tavarnelle, dove si è svolto il quarto Trofeo Regionale Città di Tavarnelle, al quale hanno partecipato un centinaio di atleti provenienti da tutta la Toscana.

Ricco il bottino di medaglie per la UPT Karate Tavarnelle classificatasi seconda su otto società sportive partecipanti alla kermesse.

A mettersi in gioco, per la gioia dei loro atleti, anche gli istruttori Giuseppe Cantarero e Paolo Ferraro, protagonisti di un’ottima performance che ha consentito ad entrambi di salire sul podio, rispettivamente con un oro e un argento nella categoria amatori.

Decisamente soddisfatto il Maestro Marco Botti, sia per i risultati conseguiti dai suoi atleti, sia per la riuscita di un evento non facile da organizzare e che se si è svolto nei migliori dei modi, così come ha sottolineato il presidente Regionale UISP Maestro Renzo Speranzi, lo deve anche alla preziosa collaborazione di alcuni genitori dei piccoli karateka.

Ad applaudire tutti, il presidente della Polisportiva Tavarnelle Antonio Campone e l’assessore allo sport del Comune di Barberino Tavarnelle, Francesco Tomei, che ha dato il benvenuto alle società partecipanti ed ha premiato gli atleti a podio, sottolineando i valori dello sport.

@RIPRODUZIONE RISERVATA