BARBERINO TAVARNELLE – Una sconfitta onorevole e una vittoria che sa di “brodino” caldo. E’ il riassunto dell’ultimo turno di campionato per Under 13 e Under 16 del BTB Basket Tavarnelle.

Tengono botta per tutto il primo tempo i classe 2007 (Under 13 allestita insieme al San Casciano Basket) contro la capolista Sancat, squadra fuori categoria per questo girone.

Al cambio di campo, si fanno sentire le scarse rotazioni (8 a referto con 2 reduci da malattia), “e quando subiamo un’uscita per infortunio – commentano dal BTB – crolliamo di colpo per la stanchezza, subendo un parziale forse troppo severo. Rimettiamoci in forze per la trasferta di dopodomani nel Valdarno…”.

L’Under 16 (classe 2004), reduci dalla doppia battuta d’arresto contro le dominatrici del Ccmpionato, prende un “brodino” superando alla Biagi i Bottegone Basket.

“Ancora qualche zona d’ombra nel gioco – ammettono dagli spogliatoi del BTB – con i quarti centrali che ci vedono sbagliare molti canestri e difendere poco e male, con gli ospiti che tuttavia crollano nell’ultima frazione subendo uno scarto finale forse troppo severo. Siamo ancora lontani dal livello di gioco e intensità mostrato a dicembre: c’è molto da lavorare in vista delle ultime due, complicate, gare”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA