FIRENZE – La Metrocittà di Firenze premia i “Cittadini Metropolitani per lo Sport”: con grande orgoglio, fra loro ci sono tre nomi” nostrani”. Leonardo Fabbri e Paola Biagioli (Bagno a Ripoli), Filippo Megli (San Casciano).

La Città Metropolitana conferirà i riconoscimenti mercoledì 18 dicembre, alle 17.30,  nella Sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi.

Agli atleti sono: Ilaria Di Giulio, Jordan Ariani, Lorenzo Bacci, Andrea Galardini, Carlo Sestini, Jacopo Cipriani, Federico Dini, Leonardo Fabbri, Larissa Iapichino, Andrea Cosi, Filippo Megli, Mario Nicotra, Paola Biagioli, Leonardo Deplano, Lorenzo Zazzeri, Linda Caponi, Simone Ciulli, Alessio Cornamusini, Daniele Cassiani.

QUI I CURRICULUM DEGLI ATLETI PREMIATI

Saranno il sindaco metropolitano Dario Nardella e il consigliere delegato allo sport Nicola Armentano a consegnare i riconoscimenti insieme agli ospiti d’onore Gianni De Magistris e Svetlana Koritova.

Il premio, spiega Nicola Armentano, è stato istituito per “celebrare le personalità che più si sono distinte nella disciplina sportiva, nella narrazione dello sport, in quello che è il percorso di vita che ognuno di loro ha tra sport, sociale e nella promozione della pratica sportiva, contribuendo così a rafforzare i valori per le nuove generazioni, che contraddistinguono  il nostro territorio che vive e sostiene lo sport in tutte le sue categorie, siano esse agonistiche o ludiche”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA