IMPRUNETA – Un nuovo fine settimana denso di emozioni per la Pallavolo Impruneta ,che questa volta deve fare i conti con qualche delusione in più.

Senza però perdere di vista la consapevolezza che la tenacia e la voglia di vincere possono fare la differenza.

Iniziamo con la Seconda Divisione che sabato, dopo le tre vittorie su altrettante partite disputate. subisce la prima sconfitta in trasferta contro Le Signe per 3 set a 0 (25-16 25-17 25-23).

La società biancoverde era consapevole che la trasferta sarebbe stata difficile e così è stato.

Le Signe partono subito forte e nei primi due set concedono rispettivamente 16 e 17 punti.

Nell’ultimo set le ragazze biancoverde provano a riaprire la partita ma le avversarie rimontano e si aggiudicano il terzo set.

Le altre partite in calendario riguardavano l’Under 11 femminile, che sabato giocavano nuovamente in casa contro San Piero a Sieve.

Una partita difficile dove Pallavolo Impruneta perde per 2 set a 1 ma come si dice… “quando perdi, non perdere la lezione”.

Gli errori fatti serviranno a rendere più pronte le atlete la prossima volta. Sempre avanti e testa alta.

Passando a domenica invece arriva la prima vittoria delle due partite disputate per l’Under 13 maschile.

I ragazzi, finalmente, trovano la grinta e la giusta determinazione per portarsi a casa la prima vittoria della stagione contro Pallavolo Sestese Asd per 2 set a 1; perdono invece contro Pallavolo Scarperia.

Concludiamo con le piccole in bianco verde che sempre domenica nel girone green hanno affrontato le loro prime due partite: perdendo contro Savino del Bene Volley Project Montelupo e Sorms Volley Bianca. ma con la consapevolezza che non bisogna mollare mai..

Credere in se stesse è la cosa più importante.

@RIPRODUZIONE RISERVATA