Cambiano gli interpreti, ma resta il 4-3-3 per sfruttare al meglio tutte le armi della Top 11 del Chianti.

Prima convocazione con la maglia numero 1 per il portiere del Lebowski Dario Bargagli.

In difesa, sugli esterni spazio a Francesco Musi (Sambuca) e Gabriele Francioni (Belmonte), mentre in mezzo chiudono gli spazi Marco Travaglini (Antella) e Davide Pettini (San Polo).

A centrocampo solidità e inserimenti per Simone Balatri (Grevigiana), Tommaso Nuti (Grassina) e Yusuf Cela (San Donato Tavarnelle).

E davanti i gol sono quelli dell’eterno Alessandro Chiarelli (Cubino), del sempre determinante Leonardo Collacchioni (Sancascianese) e del brioso Joseph Bin Zang (Chianti Nord).

La guida tecnica ovviamente va a Matteo Innocenti, che col suo Grassina è a un passo dalla Serie D.

Tutte le settimane SportChianti propone la Top 11 con i migliori giocatori delle “nostre” squadre, dalla Serie D alla Seconda Categoria. Se volete potete segnare i “vostri” migliori a info@sportchianti.it.

@RIPRODUZIONE RISERVATA