GREVE IN CHIANTI-ANTELLA – Conseguito il primo posto nel campionato toscano, il Chianti Baseball sta affrontando le fasi nazionali a cui partecipano le migliori classificate di ogni campionato regionale. E che porteranno all’assegnazione del titolo di Campione Italiano degli Under 12.

Durante la pausa di agosto la squadra chiantigiana si era mantenuta ben allenata partecipando a due tornei, a Pesaro e Macerata.

Ed ecco che si è presentata ben preparata ad affrontare la prima avversaria, i Viterbo Rams, al campo casalingo di Antella, sabato 1 settembre.

Nei primi tre inning le squadre si mantengono in situazione di pareggio, senza punti segnati, nonostante entrambe ci siano andate molto vicine.

Ed ecco che finalmente un fuoricampo interno di Francini sblocca il punteggio: 1 a 0 a fine quarto.

Al quinto innintg il bravissimo pitcher Cassini continua ancora a tenere ferme le mazze avversarie, ed ecco che un nuovo un fuoricampo di Randelli, a basi piene, suggella la vittoria chiantigiana, scatenado l’entusiasmo dei numerosi sostenitori.

Il Chianti Baseball passa dunque agli ottavi e andrà ad incontrare, sabato 8 settembre e di nuovo ad Antella, le seconde classificate di altri due gironi.

Con la speranza che vincendo anche questa seconda sfida si prosegua la corsa verso il titolo nazionale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA