STRADA (GREVE IN CHIANTI) – Importante vittoria in chiave salvezza per il San Polo. Pur con grande difficoltà i chiantigiani, concentrati e determinati, hanno la meglio su una Sancat in giornata di grazia.

Pronti-via e la squadra ospite è in vantaggio: sono trascorsi appena 30 secondi dal fischio d’inizio, la rete è di Rapalli bravo ad inserirsi fra i due centrali locali e battere Truschi.

Il San Polo tarda a trovare il bando della matassa, le varie azioni offensive trovano nella difesa ospite un baluardo quasi insuperabile.

E i tentativi di Giotti, Menghetti e Bucelli non hanno effetto alcuno. Fino al 39′ quando Fiumi si smarca in area e supera Romolini raggiungendo la meritata parità. Che di fatto chiude la prima frazione di gioco.

# SECONDA CATEGORIA, GIRONE M: RISULTATI, CLASSIFICA E CALENDARIO

La ripresa vede le due squadre entrare in campo determinate a fare risultato pieno. Per ben due volte al 48′ e al 53′ la Sancat con Bartolozzi sfiora il nuovo vantaggio, ma è la squadra locale che al 54′ trova la rete del sorpasso con Bucelli che in velocità supera più avversari e batte Romolini.

La Sancat non ci sta e inizia a premere con continuità costringendo i locali a difendersi e rischiando le loro ripartenze.

L’azione più pericolosa è ancora del San Polo che con Bucelli su punizione colpisce il palo alla sinistra del portiere.

Al 69′ leggerezza di Grassi che nel tentativo di proteggere la palla si fa anticipare da Rapalli il quale passa la sfera a Bartolozzi che con un tiro di precisione insacca e riporta il risultato in parità.

I ragazzi di mister Focardi sanno bene che il risultato di parità non serve a molto e di conseguenza tirano fuori tutta la loro determinazione e raddoppiano le loro ultime energie alla ricerca della rete della vittoria.

Che arriva all’87’ grazie a Grassi, il quale in tuffo anticipa il portiere e nella sua grande voglia di rimediare all’errore precedente entra con gran coraggio colpendo la palla e sbattendo contro il palo.

Al fischio finale grande esultanza sia in campo che sugli spalti per il San Polo. Che con questo risultato assapora la salvezza diretta.

GLI UOMINI PARTITA

Per il San Polo, Bucelli autore della seconda rete, palo su punizione e sempre un problema per la difesa avversaria, Fiumi cecchino infallibile, Grassi autore della rete vincente e pendolino sulla fascia di competenza, Ciangherotti grande il suo recupero di palloni nella zona nevralgica di centrocampo.

Per la Sancat, Filardi per la determinazione dimostrata, Bartolozzi sgusciante e autore del momentaneo pareggio, Rapalli punto di riferimento offensivo nonché autore del primo vantaggio.

Ilario Baracchi

IL TABELLINO: 3-2

SAN POLO (4-3-3): Truschi, Grassi, Menghetti, Ciangherotti, Cozzini. Piantini, Bucelli (88′ Galli), Gennaioli, Giotti (61′ Galardi), Fiumi, Di Ferdinando (61′ Faellini). A disp.: Bussagli, Pucci, De Mor. All.: Focardi.

SANCAT (3-4-3): Romolini, Palcani (89′ Sabatini), Ricca, Galletti, Masini (53′ Margheri), Belli (59′ Olmi), Bartolozzi, Filardi, Rapalli (85′ Filippeschi), Quadri, Paoli (71′ Bencivenni). A disp.: Lampredi, Grandi, Perona. All.: Onorari.

ARBITRO: Marotta di Prato.

RETI: 1′ Rapalli, 39′ Fiumi, 54′ Bucelli, 69′ Bartolozzi, 87′ Grassi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA