TAVARNELLE – E’ stato per storia e valori un acquisto senza precedenti nella storia del San Donato Tavarnelle.

Una firma che anche a livello mediatico ha portato l’attenzione dei media nazionali sulla realtà toscana del presidente Andrea Bacci.

Non c’è dubbio: a Tavarnelle e San Donato in Poggio si freme per vedere in campo Nicola Pozzi.

Anche domenica 15 ottobre, in occasione del match contro il Montecatini, l’attaccante classe ’86 ha seguito i compagni dalla tribuna.

E dopo la vittoria sono arrivate le parole di mister Simone Marmorini a tracciare la “road map” per vedere in campo il bomber: “Ci vorrà un po’ di tempo per vederlo pronto, sarà inserito gradualmente. E’ un giocatore che non ha bisogno di presentazioni, aumenterà la vena realizzativa della squadra e l’esperienza, una cosa che a noi manca per gestire alcune fasi delle partita”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA