GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – Un piazzamento play-off: è questo l’obiettivo indicato per il suo Grassina dal presidente Tommaso Zepponi, proprio alla vigilia dell’inizio del campionato di Eccellenza 2017-18.

Tanto entusiasmo e tanti sorrisi rossoverdi, mercoledì 6 settembre alla presentazione ufficiale delle rose della prima squadra e degli Juniores Regionali d’élite in piazza Umberto I, in occasione della Notte Bianca grassinese, a soli quattro giorni dalla vittoria del primo derby stagionale in Coppa Italia.

Dal prossimo week-end si farà finalmente sul serio: sabato alle 16 l’esordio degli Juniores, campioni regionali in carica, in casa contro il San Marco Avenza, domenica alle 15 la “prima” dei grandi contro l’Aglianese a Ponte a Niccheri.

Sul palco sono saliti, e sono stati presenti uno per uno al pubblico, tanti volti nuovi negli organici delle due squadre, molto rinnovati e ringiovaniti rispetto al recente passato, mentre hanno preso il microfono anche alcuni dei giocatori più rappresentativi: dal giovane-veterano Caschetto al portiere Paoletti, dal bomber Baccini al nuovo capitano Alderighi, passando per il portiere degli Juniores Merlini.

Ma a parlare sono stati ovviamente anche i due nuovi allenatori Roberto Castorina e Gianni Morrocchi e il direttore sportivo Niccolò Nenci.

Ospiti d’onore sul palco inoltre il sindaco Francesco Casini, l’assessore allo sport Enrico Minelli e il vicepresidente del Comitato Regionale Toscano Vasco Brogi, che hanno portato il loro saluto e l’in bocca al lupo all’ambiente rossoverde.

È stato poi il momento del memorabile duetto sul palco tra il presidente Tommaso Zepponi e la memoria storica grassinese, Paolo Casini: passato, presente e futuro ben mescolati insieme.

E il n.1 del club ha tracciato la strada per la stagione che va a iniziare: “Nei nostri progetti a medio termine c’era e resta la conquista della Serie D. Per questa annata proveramo ad avvicinarci ancora, cercando di conquistare i play-off come abbiamo fatto nell’ultima stagione. E anche con gli Juniores proveremo a confermarci, ben sapendo che siamo i campioni regionali uscenti e che non sarà per nulla facile ripeterci”.

In chiusura sono stati consegnati i riconoscimenti per il premio “Scuola e sport, binomio possibile”, giunto alla terza edizione: premiati dalla società i calciatori più giovani con il migliore rendimento scolastico.

Tra i ragazzi che hanno sostenuto l’esame di maturità nei mesi scorsi, riconoscimenti per Matteo Beragnoli, diplomato con 100/100 e attualmente iscritto all’Università Bocconi a Milano, Davide Carlucci e Leonardo Cecconi ex aequo con 95/100. Tra coloro che invece sono ancora alle superiori, premi per Matteo Andorlini e Francesco Pierattini, promossi con la media dell’8.

Le rose delle squadre

ECCELLENZA

Portieri: Davide Mariano Carlucci (’98), Cristian Paoletti (’84)

Difensori: Andrea Alderighi (’86), Alessio Amoddio (’98), Matteo Andorlini (’99), Niccolò Fani (’99), Niccolò Galgano (’99), Dmytro Khodin (’98), Federico Mannini (’92), Niccolò Nencioli (’91), Lorenzo Stella (’97)

Centrocampisti: Tommaso Bambi (’99), Tommaso Bencini (’95), Carlo Alberto Caschetto (’94), Filippo Maccari (’97), Giulio Mazzanti (’92), Filippo Saccardi (’98), Leonardo Torrini (’96)

Attaccanti: David Baccini (’85), Lorenzo Bellini (’99), Duccio Berti (’98), Pietro Bruni (’96), Andrea Cragno (’97)

JUNIORES REGIONALI

Portiere: Jacopo Cecchi, Lorenzo Merlini

Difensori: Lorenzo Cardini, Matteo Fabbrini, Niccolò Garaffoni, Francesco Pierattini

Centrocampisti: Lorenzo Cavalieri, Gabriele Dall’Olmo, Michele Giannelli, Alessio Metafonti, Tommaso Nucci, Luigi Perrotta, Filippo Piccini, Giulio Piccini, Niccolò Romolini, Federico Sarti, Cosimo Subli, Francesco Vicini

Attaccanti: Gabriele Ciofi, Niccolò Renzi, Matteo Vannoni

STAFF TECNICO

Direttore Sportivo: Niccolò Nenci

Responsabile area tecnica: Daniele Pierguidi

Allenatore Eccellenza: Roberto Castorina

Allenatore Juniores Regionali: Gianni Morrocchi

Allenatore in seconda: Matteo Innocenti

Preparatore atletico: Manuele Margheri

Preparatore dei portieri: Alessandro Brazzini

Fisioterapisti: Filippo Bellotti, Riccardo Cecionesi, Alberto Zizza

Gabriele Fredianelli

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...