Top 11, ecco la prima formazione-tipo del Chianti della stagione 2019/2020

Top 11, si ricomincia. E si ricomincia alla grande, con una formazione di altissima qualità e con un potenziale enorme. Si riparte dal classico ormai 4-3-3. In porta va a sistemarsi una delle garanzie di questo...

La Top 11 chiude con il botto: un 4-3-3 di grande spessore, aspettando… la...

Ultima Top 11 della stagione per i calciatori chiantigiani, in attesa di schierare, dopo spareggi, play-off e play-out... la nazionale chiantigiana come un anno fa. Si chiude con un 4-3-3 dalle ottime qualità in ogni...

Ecco la penultima Top 11 di SportChianti: una formazione dalla decisa trazione anteriore

Penultima convocazione per la Top 11 del Chianti: per una formazione dalla decisa trazione anteriore. Con il 4-3-3 di base, in porta va il sempre affidabile (e ora recuperato fisicamente) Filippo Zannoni del Cubino. In difesa...

Centrocampisti ispirati per il gol, difesa rocciosa e attacco da scintille: una Super Top...

Prima della doppia sosta, le squadre chiantigiane centrano importanti obiettivi: dalla D del Grassina alla salvezza del San Polo. E la Top 11 è particolarmente ricca in ogni reparto. Stavolta la schieriamo con il 3-4-3. Tra...

Un attacco semplicemente devastante e centrocampisti col vizio del gol (anche su rigore)

Ultimi turni della regular season e squadre e calciatori chiantigiani sempre più protagonisti in tutti i campionati. Anche nell'ultimo turno non c'è stato che l'imbarazzo della scelta per imbastire una nuova Top 11. Che andiamo...

Linea mediana di alta qualità, difesa solida (e a segno), attacco affidabilissimo: ecco la...

Una domenica non troppo felice per le squadre chiantigiane: ma ne viene fuori comunque una Top di buon livello. In porta si sistema Lorenzo Tarchi, determinante nel tenere imbattuta la porta del Lebowski nel derby...

Cambiano gli interpreti, resta il 4-3-3. In avanti “highlander” Chiarelli, novità tra i pali

Cambiano gli interpreti, ma resta il 4-3-3 per sfruttare al meglio tutte le armi della Top 11 del Chianti. Prima convocazione con la maglia numero 1 per il portiere del Lebowski Dario Bargagli. In difesa, sugli...

4-3-3 per la Top 11: difesa solida, inserimenti dalla mediana e tanto senso del...

Un solido 4-3-3 per la Top 11 chiantigiana di questo turno, con l'imbarazzo della scelta in diversi reparti. In porta, giusto dare la maglia n° 1 al portiere della Sancascianese Aldo Santini, determinante nel punto...

Difesa a 3, centrocampo esperto e con gol, tridente travolgente: ecco la nuova Top...

Si passa al 3-4-3 per la nuova edizione settimanale della Top 11 chiatigiana. In porta torna il grevigiano Fabrizio Innocenti, che nell'ultimo turno ha reso meno evidente la sconfitta nel derby con l'Impruneta. Tre gli uomini...

Una Top 11 con tanti incursori a centrocampo, esterni che segnano e un attacco...

4-3-3 confermato come idea tattica nella Top 11 di questa settimana, ma anche diversi nomi nuovi specie in attacco. Tra i pali si rivede il portiere del San Donato Tavarnella Alessandro Signorini, ancora una volta...

Prima Schedina di SportChianti, nessun 13. Guida la classifica Kleivis Dupi con un super...

Eccoci con i risultati della prima Schedina di SportChianti della stagione 2019/2020. Nessun 13, quindi nessuno ha vinto la cena al ristorante La Fattoria della Romita (Barberino Tavarnelle). Ma la novià di quest'anno sono i tre...

FREESTYLE

La “pesca digitale” sul fondo del fiume. E la storia della carpa-samurai…

L'altro giorno al fiume ho fatto un gioco. Ho impostato la mia GoPro in modo che scattasse in continuo una foto ogni cinque secondi, l'ho appoggiata sul fondo e mi sono allontanato per non...

BAR SPORT...CHIANTI

Danimarca’s Cup: la meraviglia di un torneo genuino. E di un “bar” in un...

Riflettevo l'altra sera, tornando a casa dalle due finali della Danimarca's Cup 2019. Che il torneo di calcio a 5 che riprende le antiche glorie dei tempi di via Danimarca (qui il racconto) fosse roba...

CHIANTI IN VIOLA

Post Fiorentina-Juve a… “capitoli”: Montella, Chiesa, Castrovilli, cori offensivi…

Non è mancato il centravanti. Sono mancati i piedi, che è diverso. Leggo troppa superficialità nel commentare la partita di sabato, sarà bene ripristinare l’ordine delle cose. Capitolo Montella. Montella a me non piace, non lo ritengo...