Sardone al 91′: il Berardenga beffa la Sambuca con l’1-1 nei respiri finali della partita

296
Andrea Ricci

SAMBUCA (BARBERINO TAVARNELLE) – Terza partita di fila senza vittoria e secondo pari consecutivo per la Sambuca che viene raggiunta proprio nel finale da un buon Berardenga.

Ma alla fine il pari è giusto, se addirittura non stretto per gli ospiti.

# SECONDA CATEGORIA, GIRONE I: I RISULTATI, LA CLASSIFICA, IL CALENDARIO

In effetti la formazione di Giorli paga anche le tante assenze (specie in avanti, con le squalifiche per Licari e Giacomo Monticciolo).

Il primo tempo è scialbo e decisamente povero di occasioni da rete. Il match si anima nella ripresa.

E la Sambuca sblocca il risulato, quando uno svarione degli ospiti dà il via liber a Ricci, che si inserisce e fulmina Hyseni.

Il Berardenga però è vivo e ci vogliono due interventi super di Cianti per salvare la porta di casa: prima su Sardone e quindi sulla punizione di Cocco.

Quando però ormai i biancoverdi sembrano fare la bocca ai tre punti, ecco la doccia fredda: stavolta l’errore difensivo è dei locali, Sardone (in posizione contestata dai locali) ne approfitta per l’1-1 che chiude il match.

La Sambuca resta comunque ancora saldamente in zona play-off. E domenica prossima va a fare visita al Monteroni, ultimo in classifica.

IL TABELLINO: 1-1

SAMBUCA CASINI: Cianti, Vignolini, Coddi, Ricci A., Chiostrini, Manetti, Gencarelli (55′ Musi), Parrini (65′ Monticciolo P., 90′ Sani), Carosi, Maravigli, Hamzoj I. A disp.: Garofalo, Cambriani, Hamzoj H., Vanni, Gashi. All.: Aldo Giorli.

GSD BERARDENGA: Hyseni, Bernardoni, Muzzi, Scortecci (85′ Provvedi), Fineschi, Lubelczyk, Bartoli, Cocco, Sardone (90′ Pajaziti), Toussani (70′ Fosi), Manganelli C. A disp.: Cesaro, Bindi, Mancini, Morina, Mangiameli. All.: Leonardo Fedeli.

ARBITRO: Pezzatini sez. Valdarno.

RETI: 50′ Ricci A., 91′ Sardone.

@RIPRODUZIONE RISERVATA