Beffa Cubino, a segno Geri e Ulivi: avanti 2-0 i gialloblù, Vaggio rimonta fino al 2-2 nei 20′ finali

265

PIAN DI SCO’ – Su un campo difficile e pesante per la pioggia, il Cubino sfiora l’impresa, facendosi riprendere nel finale dopo aver conquistato il doppio vantaggio fino a 20′ dal termine.

# PRIMA CATEGORIA, GIRONE C: I RISULTATI, LA CLASSIFICA, IL CALENDARIO

Il match si apre con un miracolo di Cosentino a sprangare la porta ripolese, ma poi gli uomini di Bonciani prendono in mano il gioco.

E sbloccano anche il risultato con Geri che, dopo nemmeno un quarto d’ora, sfrutta nel modo migliore, un suggerimento di Ruggiero.

Prima dell’intervallo i gialloblù mancano il raddoppio prima con Schenone e poi con contropiede tre-contro-uno non sfruttato al meglio.

Nella ripresa però il Cubino sembra mettere al sicuro il risultato con il raddoppio di Ulivi su angolo di De Vincentiis. Ma non è così.

Una leggerezza difensiva costa l’1-2 siglato dal neoentrato Del Puglia.

E quasi allo scadere ecco il rigore (contestato dagli ospiti) per un fallo su Sottili e trasformato da Pasquini.

Nel recupero il Cubino sfiora il nuovo vantaggio ma Poggi dice di no a Geri.

IL TABELLINO: 2-2

VAGGIO PIAN DI SCO’: Poggi, Marsili L., Marsili A., Cuzzoni, Piccardi, Zei, Autiero, Pasquini, Neri, Sottili, Becattini F. A disp.: Gualandi, Buonanno, Casini, Becattini C., Mazzeschi, Del Puglia, Mannini, Vannini, Grifoni. All.: Francesco Peri.

CUBINO: Cosentino, Ceni, Martini, Ulivi, Khodin, Tonoli, De Vincentiis, Ruggiero, Geri, Marzoli, Schenone. A disp.: Maltagliati, Gentilucci, Bresci L., Bresci S., Lanini, Pollini, Tacchi, Goretti, Cantini. All.: Jacopo Bonciani.

ARBITRO: Taddei di Empoli.

RETI: 12′ Geri, 55′ Ulivi, 70′ Del Puglia, 90′ rig. Pasquini.

@RIPRODUZIONE RISERVATA