Scandicci, parla il sancascianese Alessandro Poli: “Vogliamo rimanere in alta classifica”

282

SCANDICCI – In vista della settima giornata di Serie D contro il Pomezia, per uno Scandicci che viaggia a gonfie vele ha parlato il centrocampista di San Casciano Alessandro Poli: “Sarà una partita difficile e importante, perché ci potrebbe permettere di rimanere nelle zone alte di classifica. La stiamo preparando bene, cerchiamo di conquistare tre punti che farebbero fare un altro salto in classifica. E ci darebbero ulteriore morale”.

Domenica scorsa sul campo del Flaminia lo Scandicci ha raccolto un punto: un pizzico di rammarico, per il rigore sbagliato e le tante occasioni create. “Sì, domenica meritavamo qualcosa in più: c’è stato un rigore sbagliato, poi abbiamo subito gol ma anche nell’ultima mezz’ora c’è stata una bella reazione, siamo riusciti a creare altre 2-3 palle gol importanti. Rimane la bella prestazione che ha consentito di tenere alto il morale”, continua Poli.

Poi il rendimento personale: “Sono contento anche dal punto di vista personale, il mio ruolo è la mezzala ma quest’anno ha fatto anche qualche metro più avanti. Cerco di fare tutti i ruoli che il mister chiede, l’importante è dare sempre tutto e dare il massimo per questa maglia. Gol? Sarebbe una bella soddisfazione segnare ancora, soprattutto per la squadra e per arrivare ai tre punti”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA