Pallavolo Impruneta, presentata la nuova stagione: entusiasmo alle stelle

306

IMPRUNETA – Quella che si è svolta sabato 5 ottobre è stata sicuramente una giornata difficile da dimenticare per la Pallavolo Impruneta, che ha presentato presso il Palazzetto dello Sport le proprie squadre pronte per il prossimo campionato.

Pallavolo Impruneta che sceglie Fan-cor per l’acquisto del materiale tecnico e viene affiancata da un nuovo sponsor, il ristorante Il BattiBecco: la società si rinnova così anche con una scelta di gadget e abbigliamento in merchandising acquistabili non solo dagli atleti, ma anche da tutti gli amanti della pallavolo.

Presenti alla manifestazione anche l’assessore allo sport del Comune di Impruneta Sabrina Merenda e il presidente provinciale Fipav Claudia Frascati.

Per l’occasione sono intervenuti anche Roberto Malatesta e Simona Fanfani, rispettivamente presidente e direttore sportivo della +Pallavolo Galluzzo, con la quale si è stretta una collaborazione per creare quattro squadre: Under 14 Fipav, Under 16 Fipav e Uisp e Terza divisione Fipav.

Nel corso della serata tante belle sorprese, la più emozionante è stata sicuramente la presenza di alcune “Vecchie Glorie” della Pallavolo Imprunetina che hanno accolto con gioia l’invito fatto dalla società.

Marco Rustioni, Paolo Martucci, Gabriele Forconi, Alessandro Sarti, Leonardo Gamannossi, Paolo Piacentini, Agnese Giuntini, Annamaria Moretti, Cristina Innocenti, Paola Frassineti, Lisa Cardinale, Paola Bartoli, Catia Strambi e Cristina Focardi hanno augurato ai ragazzi e alle ragazze un futuro pieno di soddisfazioni.

A conclusione di questa magnifica giornata, gli atleti delle Pallavolo Impruneta e della Pallavolo Galluzzo hanno cantato l’inno “Batti Alza e Schiaccia” creato in occasione del primo ritiro sportivo, fatto dal 4 all’8 settembre in Garfagnana. L’evento si è concluso con un rinfresco offerto dalla società.

“È bellissimo – ci dice il presidente biancoverde Massimo Fontani – Tutti fantastici, in particolare i veri protagonisti. Cioè le ragazze e i ragazzi: sono onorato di essere presidente di questa associazione”.

“Un grazie agli sponsor che ci aiutano ad andare avanti – conclude – ma un grazie immenso va anche ai genitori che ci affidano i propri figli e credono nel nostro progetto”.

La società imprunetina parte quindi in quarta, più convinta che mai a sostenere la crescita della pallavolo nel terreitorio. E con questi presupposti non possiamo che augurarle un magnifico anno sportivo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA