Montelupo, vittoria 2-1 e primo posto in classifica: la Settignanese non riesce a sbloccarsi

317

MONTELUPO – Il campionato di Prima Categoria ha una nuova capolista. Il Montelupo, che batte 2-1 la Settignanese, si erge al primo posto scavalcando Chianti Nord e Rondinella e tiene una delle favorite della vigilia alla quota di appena due punti dopo quattro giornate.

# PRIMA CATEGORIA, GIRONE C: I RISULTATI, LA CLASSIFICA, IL CALENDARIO

Eppure anche stavolta i rossoneri sul piano del gioco dimostrano buone cose e costruiscono diverse occasioni.

La partenza della formazione di Perini è ottima e nella prima mezz’ora di gioco costruiscono di verse occasioni con Capanni, Vanni, Elisacci e Tumminaro, su cui però fa sempre buona guardia Delfino.

Dalla mezz’ora in poi crescono gli amaranto di casa, che aumentano la pressione anche se non fanno paura spesso a Daddi.

La ripresa invece si accende subito. E il Montelupo approfitta di due azioni da calcio piazzato per mettere dentro due volte nel giro di pochi minuti con Corsinovi prima e Anedda poi.

La Settignanese però reagisce subito. Vanni sfiora la rete in azione personale, quindi il “solito” Tumminaro di testa al 51′ dimezza le distanze.

I rossoneri premono ma non trovano la rete. Vanni fallisce una ghiotta occasione al 70′, mentre i fiorentini sono costantemente nella metà campo avversaria ma senza la giusta lucidità in area avversaria.

Nel finale rosso per Vanni per doppia ammonizione. E il risultato non si sblocca più. Per la Settignanese diventa importatissima la sfida di domenica prossima con il Vaggio Pian di Scò per sbloccarsi anche in campionato.

IL TABELLINO: 2-1

MONTELUPO: Delfino, Mattei, Saitta, D’Alessandro, Intreccialagli, Sarri, Koceku, Corsinovi, Anedda, Calamai, Gueye. A disp.: Rosato Mattia, Paci, Rosato Marco, Giani, Borsini, Cerboni, Cicci, Echegdali, Marescalchi. All.: Andrea Lucchesi.

SETTIGNANESE: Daddi, Corri, Tongiani, Barchielli, Elisacci, Zoppi, Capanni, Meluso, Tumminaro, Leggiero, Vanni. A disp.: Fattori, Pini, Signori, Carraresi, Tinagli, Zacchei, Fani, Filice, Alari. All.: Francesco Perini.

ARBITRO: Macchini di Pistoia.

RETI: 47′ Corsinovi, 49′ Anedda, 51′ Tumminaro.

NOTE: espulso Vanni all’88’.