Rete di Mauro Acquisti: e il Cerbaia batte (1-0) anche l’Impruneta Tavarnuzze

244

CERBAIA (SAN CASCIANO)- Finisce 1-0 il match di Cerbaia tra i bianco-blu di casa e l’Impruneta Tavarnuzze.

Partita equilibrata, vinta dalla squadra che ha mostrato più voglia di portare a casa i tre punti.

# SECONDA CATEGORIA, GIRONE I: I RISULTATI, LA CLASSIFICA, IL CALENDARIO

Cerbaia maggiormente concreto dei suoi avversari che solo poche volte sono riusciti ad impensierire il portiere locale.

Per i ragazzi di mister Mauro Tramacere Falco un’altra buona prestazione che permette al Cerbaia di bissare il largo successo della scorsa giornata sul campo del Monteroni D’Arbia e di salire a quota otto punti in classifica.

Bianco-blu che confermano di essere una delle migliori difese del campionato con un solo goal subito in quattro partite, riuscendo anche oggi lasciare la porta inviolata.

Sconfitta pesante per l’Impruneta-Tavarnuzze, che rimane ferma a tre punti in classifica, perché non dà continuità al successo casalingo ottenuto domenica scorsa contro la Casolese.

La squadra di mister Filippo Lebri comunque è sempre stata in partita,tenendo in bilico il risultato fino all’ultimo minuto.

I suoi ragazzi hanno provato a giocare palla a terra per tutta la gara, ma sono riusciti poche volte a trovare le chiavi per scardinare la rocciosa difesa del Cerbaia.

Da sottolineare il minuto di silenzio, come in tutti i campi d’italia, in memoria dell’ex presidente di confindustria e del Sassuolo Giorgio Squinzi.

La prima occasione del match è per gli ospiti: al quinto minuto Sabatini prova rinviare un pallone con i piedi al limite dell’area, la palla arriva a Piazzini a trequarti campo che, al volo, prova a beffare l’estremo difensore cerbaiolo. Ma la palla finisce a lato.

Un minuto più tardi Calonaci dalla fascia destra mette un bel pallone tagliato in area ma De Cicco da ottima posizione non riesce a colpire la sfera.

Al 27’ grande occasione per il Cerbaia: punizione dalla destra che Calonaci batte forte verso la porta, nessuno riesce a spizzare il pallone ed è molto bravo Iotti a parare.

Tre minuti più tardi arriva il goal dei locali. Sugli sviluppi di un corner battuto da De Cicco, la palla dopo un batti e ribatti arriva sui piedi di Acquisti. Che con un bel tiro sotto la traversa fulmina Iotti. Per il capitano dei biancoblu è il primo goal stagionale.

Al 33’ bello scambio al limite tra Piazzini e Casamonti che riesce a trovare lo spazio per il tiro, ma la sua conclusione termina alla destra della porta difesa da Sabatini.

Al 35’ un errore di Papi su un disimpegno di testa verso Sabatini diventa pericoloso perché sul pallone si avventa Fusi, ma il portiere biancoblu riesce a mettere la sfera in fallo laterale.

La prima frazione di gioco termina sull’1-0 per i padroni di casa.

Il secondo tempo si apre con una bella conclusione da fuori area di Fusi che termina però sopra la traversa.

Al 51’ Ghelli si inserisce in area, e da posizione defilata e vicina alla linea di fondo campo riesce a tirare ma trova la pronta opposizione del portiere imprunetino Iotti.

Un minuto più tardi grande occasione per Ricciardi, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo di testa, da ottima posizione, non riesce ad inquadrare lo specchio della porta.

Al 67’ bellissimo scambio tra Bellucci e Calonaciche dal limite del lato corto dell’area di rigore mette al centro un ottimo pallone per Cappelli. Che per due volte colpisce a botta sicura ma entrambe le sue conclusioni vengono respinte da un super Iotti.

Cerbaia che va ancora vicino al raddoppio al minuto 79 con Valenti servito da una bella palla di Ghelli. Il numero 19 del Cerbaia però, a tu per tu con Iotti, non riesce a superare l’estremo difensore imprunetino.

Al 91’ espulso Cappelli per proteste nei riguardi del direttore di gara per una punizione fischiata al limite dell’area in favore degli ospiti.

Sul pallone va Lanfranchi,ma il suo tiro finisce alto. Svanisce così l’ultima speranza per l’Impruneta Tavarnuzze di recuperare il risultato.

Samuele Fontanelli

IL TABELLINO: 1-0

CERBAIA: Sabatini, Faggioli, Acquisti, Ricciardi, Lari (72’ Bellucci), Canocchi, Ghelli, Stefanelli (72’ Cappelli), De Cicco (78’ Valenti), Calonaci (88’ Coli), Papi. A disposizione: Campolmi, Lotti, Salvadori, Cantini, Terenziani. Allenatore: Mauro Tramacere Falco.

IMPRUNETA TAVARNUZZE:Iotti, Galarducci, Barbieri, Gozzi, Cannone, Mengoni (57’ Curradi), Fusi (78 ’Ulivi), Casamonti, Lazzerini (83’ Lanfranchi), Piazzini, Paterna (63’  Signorini). A disposizione: Bencini, Pratellesi, Bichi, Bensi, Ficozzi. Allenatore: Filippo Lebri.

ARBITRO: Samuele Coppoli di Firenze

RETI: 30’ Acquisti

@RIPRODUZIONE RISERVATA