Monechi dal dischetto, il San Polo compie l’impresa: vittoria sulla Sancascianese (1-0)

683

SAN POLO (GREVE IN CHIANTI) – Il San Polo compie l’impresa battendo per 1-0 la capolista Sancascianese e conquista i premi 3 punti in classifica, mentre per la squadra ospite è una battuta d’arresto inaspettata dopo le tre vittorie consecutive e le 11 reti realizzate.

L’arrivo della capolista preoccupa mister Torrini che di conseguenza si tutela e schiera la squadra con un 5-3-2: in porta Sontsa, la linea difensiva da destra Landi, Pettini, Nutini, Bigazzi e Torrini, i tre di centrocampo Menghetti, Ciangherotti, Grassi, davanti Posi (all’esordio dal primo minuto) e Bucelli.

# SECONDA CATEGORIA, GIRONE I: I RISULTATI, LA CLASSIFICA, IL CALENDARIO

La Sancascianese risponde con un 3-5-2: davanti al portiere Santini si schierano i tre centrali difensivi Bellucci, Corsinovi, Numakura, in attacco Collacchioni e Lumachi, gli esterni a destra Petracchi, a sinistra Bandinelli, nella mediana Bonarelli, Viccaro e Sima.

La partita è molto tattica e nessuna della due compagini riesce a imporre il proprio gioco. I pericoli maggiori nascono così dai calci piazzati: come al 16′ punizione dal vertice sinistro per l’attacco del San Polo, alla battuta Posi che trova libero Pettini il quale di testa sfiora il montante alla sinistra di Santini.

Al 38′ Lumuchi si gira in area ma conclude debolmente fra le mani di Sontsa. Ultimo sussulto al 45′: palla a Torrini ma la conclusione è debole e Santini para con facilità.

La ripresa continua sulla falsariga del primo tempo, fino al 59′ quando si ha l’episodio che determinerà il risultato finale.

Posi va a contrastare il difensore della Sancascianese e riesce a scippare la palla che rimette al centro per Bucelli, il quale anticipa il diretto avversario che ormai lanciato non riesce a fermarsi e colpisce il numero undici del San Polo.

Per l’arbitro Bardelli è rigore senza esitazioni: sul dischetto si presenta il neo entrato Monechi che con freddezza spiazza Santini, da un lato il portiere e la sfera dall’altro.

La squadra ospite attacca a pieno organico, ma poche sono le occasioni per pareggiare. All’82’ ci prova dal limite Sandroni, ma la sfera è alta.

All’85’ forse l’occasione più ghiotta: tiro di Lumachi e Sontsa alla prima non riesce a trattenere la palla, ma poi è subito reattivo e riesce a fermarla in prossimità della linea.

I quattro minuti concessi di recupero non sono sufficienti per poter pareggiare la gara per gli uomini di Mannucci che perdono così match e primo posto in classifica.

GLI UOMINI PARTITA

Per il San Polo Pettini determinato in fase difensiva e all’occasione sfiora la rete, Ciangherotti diga di centrocampo, Bucelli nonostante le difficoltà riesce ad essere decisivo nel procurarsi il rigore, Monechi cecchino dal dischetto.

Per la Sancascianese Sima sempre pronto a smarcarsi e bravo nel farsi trovare libero, Petracchi pendolino della fascia di competenza, Lumachi l’attaccante più pericoloso anche se ha giocato pochi palloni, Viccaro preciso senza troppi errori.

Ilario Baracchi

IL TABELLINO: 1-0

SAN POLO (5-3-2): Sontsa, Pettini, Torrini (91′ Fioravanti), Ciangherotti, Bigazzi, Nutini, Landi (78′ Cozzini), Menghetti (75′ Gori), Grassi (56′ Monechi), Posi, Bucelli (63′ D’Aquino). A disp.: Mastrogiacomo, Pampaloni, Giotti F., Coppi. All.: Leonardo Torrini.

SANCASCIANESE (3-5-2): Santini, Bellucci (56′ Magistri), Bandinelli (63′ Montagnani), Bonarelli (15′ Sandroni), Corsinovi, Numakura, Petracchi, Sima, Collacchioni (81′ Morelli), Lumachi, Viccaro. A disp.: Papi, Chiaro, Dupi, Giotti, Magazzini. All. Paolo Mannucci.

ARBITRO: Bardelli sez. Valdarno.

RETE: 59′ rig. Monechi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA