Seconda categoria: Impruneta Tavarnuzze, conferme in blocco e quattro nuovi arrivi

312
Filippo Lazzerini, classe 2000, attaccante che arriva dal CS Lebowski

TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – Quattro acquisti per la prima squadra dell’Impruneta Tavarnuzze, neopromossa in Seconda categoria.

Una squadra, sono state le parole del presidente Claudio Manetti nei giorni scorsi, durante la presentazione della collaborazione con l’Atletico Calcio Impruneta, “che ci ha dato una grande soddisfazione. Con praticamente tutti i ragazzi che rimarranno anche in Seconda categoria nonostante che abbiamo messo in chiaro il fatto che nessuno avrà un rimborso”.

Ma veniamo ai nuovi arrivi: Giulio Bencini, portiere, classe 2000; Filippo Lazzerini, attaccante, classe 2000 del Centro Storico Lebowski.

Poi c’è Niccolò Spiga: ex Centro Storico Lebowsky, Molinense, Impruneta Tavarnuzze. Al San Giusto lo scorso anno.

E Mirko Ulivi, mezzala, classe 1991, che arriva dal Comeana. I primi due sono tavarnuzzini doc.

Il gruppo dei “vecchi”, come detto, resta praticamente in toto: ha salutato Matteo Gozzi che è andato alla Floriagafir.

E Duccio Mazzoni, che ha appeso gli scarpini al chiodo, ma che sarà collaboratore di mister Filippo Lebri.

@RIPRODUZIONE RISERVATA