La Pallamano Tavarnelle giocherà in Serie A2: “Siamo felici, è la nostra dimensione”

930
Matteo Pelacchi

TAVARNELLE (BARBERINO TAVARNELLE) – Giocherà nella prossima Serie A2 la Pallamano Tavarnelle dopo un anno di “esilio” in Serie B.

La squadra biancoverde infatti è stata riammessa nella seconda categoria nazionale, dopo i play-off persi in primavera.

“Ricominciamo da dove eravamo rimasti” commenta il presidente Alessandro Pierattoni.

Di fatto la scorsa stagione la società tavarnellina, dopo la retrocessione dalla A, mise il proprio nome e la propria matricola a disposizione di Siena perché la E.Go Handball all’esordio partisse dalla nuova Serie A1 con formula rinnovata.

Adesso invece le due società sono ufficialmente due corpi separati. E Tavarnelle ripartirà quindi dal girone B (quello centrale) della Serie A2.

Ad allenare la squadra ci sarà Matteo Pelacchi, che avrà come vice Michele Graziosi che ha ben guidato la squadra nell’anno della Serie B (così come resterà come dirigente Jacopo Gabbrielli).

“Abbiamo tanto entusiasmo – commentano Pierattoni e Pelacchi – Sappiamo che la Serie A2 è la nostra categoria, quella che meritiamo”.

La squadra giocherà probabilmente a Colle Val d’Elsa (per motivi di dimensioni del campo di gioco, la palestra Biagi non è omologata oltre la Serie B) e ci saranno anche dei ritorni importanti di giocatori tavarnellini nell’ultima stagione tesserati con Siena (dove però rimarrà Edoardo Borgianni).

Il girone sarà composto di 14 squadre, con le toscane Fiorentina Handball (di Borgo San Lorenzo), Ambra (di Poggio a Caiano) e Poggibonsi.

“La rosa sarà un bel mix tra giovani, giocatori esperti e prodotti del nostro settore giovanile – spiega la società – ma sempre col nostro marchio: ovvero quello del Km 0, o quasi, con elementi del nostro territorio, come siamo sempre stati abituati a fare”.

Il campionato partirà il 14 settembre: la Pallamano Tavarnelle probabilmente farà una prima parte di preparazione tra fine luglio e inizio agosto, per poi ricominciare definitivamente dopo il 19 agosto. 14 le squadre al via, con due retrocessioni in Serie B e i play-off per salire in Serie A1 (due promozioni complessive sui tre gironi).

STAFF PALLAMANO TAVARNELLE SERIE A2

  • Matteo Pelacchi: allenatore
  • Michele Graziosi: vice
  • Riccardo Mori: allenatore portieri
  • Jacopo Gabbrielli: dirigente
  • Giacomo Talluri: dirigente

Gabriele Fredianelli

@RIPRODUZIONE RISERVATA