Champions Cup Fratres: girone B nel segno di Carosi, Morelli, Taflay e Bellini

497
Amaro Montevero: buon esordio dei ragazzi di Montefiridolfi

SAN CASCIANO – Seconda giornata pirotecnica… come le prima per la Champions Cup Fratres, al comunale di San Casciano, per la “regia” della Sancascianese Tornei. In campo il girone B.

Nonostante la contemporanea partita dell’Italia alle qualificazioni europee, tantissimo pubblico ancora una volta sugli spalti.

Ulteriore segnale inequivocabile che questo campionato estivo di calcio a 7 è ormai un “must” nell’estate chiantigiana.

GIRONE B

ATLETICO CIRROSI – MY STYLE: 2-2

Gara pazzesca quella andata in scena tra i sancascianesi dell’Atletico Cirrosi ed ragazzi di Castellina dei My Style.

Bomber Carosi: il nuovo acquisto dell’Atletico Cirrosi… paga subito

Partono subito forte i ragazzi di San Casciano che con l’acquisto di bomber Carosi, aumentano il proprio potenziale offensivo.

È proprio Carosi che, prima su assist di Giotti, poi al termine di una bellissima azione personale, sigla la doppietta che porta l’Atletico in vantaggio di ben due gol.

D’altro canto però, molto sfortunati i ragazzi di Enrico Marra (ben tre legni colpiti), che solo nella ripresa riescono a riacciuffare il pareggio grazie alla doppietta di uno strepitoso Taflay (miglior giocatore e capocannoniere della passata edizione).

TEAM PORETTI  – SULTANO B&C: 2-2

Si scontrano subito due teste di serie nella prima giornata del Girone B.

Quello che lo scorso anno era stato uno dei Quarti di finale di Champions, oggi rimane una gara attesa ed emozionante.

Partono forte i tavarnellini del Sultano che, su rimessa laterale, trovano la deviazione vincente di Calonaci.

Alessandro Morelli: anche per lui doppietta all’esordio nel Team Poretti

Ottima però la reazione del Poretti che, trascinati dal nuovo acquisto Morelli, riescono persino a ribaltare il risultato.

Doppietta di “Morellone” e 2-1 per i ragazzi di mister Del Giudice.

Il Sultano però non ci sta e continua a premere sull’acceleratore, trovando però dinnanzi a sè uno strepitoso Ciappi.

Il pareggio però è nell’aria e arriva grazie al tap in vincente di Marchi.

AMARO MONTEVERO – PORCELLONA: 1-1

Terzo ed ultimo pareggio nel Girone B che, almeno alla prima giornata, sembra davvero essere molto equilibrato.

Gli amatori di Montefiridolfi si ritrovano a fronteggiare i giovani classe 2000 del Porcellona.

Pallino del gioco tenuto dai ragazzi in tenuta rosa ma risultato che non riesce a sbloccarsi.
È però nel secondo tempo che Romeo serve Iotti che, in scivolata, riesce a segnare il vantaggio per il Montevero.

A metà secondo tempo arriva però il meritato pareggio del Porcellona su calcio piazzato targato Corti.

MEDELLÍN – DISCO ROECH: 0-5

La prima vittoria del Girone B è firmata Disco Roech.

I ragazzi guidati da mister Diego Pieroni giocano forte e, complice anche l’espulsione di Viciani per i Medellín dopo pochi minuti, riescono a trionfare con un sonoro 5-0.

Mattatore della serata è senz’altro Lorenzo Bellini (militante nel Grassina e fresco vincitore del campionato di Eccellenza) a segno con una tripletta.

Le altre due reti sono poi state segnate da Vanni (in forza al Montespertoli) e Brando Pieroni (in forza al Malmantile).

Disco Roech: unici vincitori nella prima giornata del girone B

CLASSIFICA MARCATORI

  • 3 RETIDante Fusi (Bonomonte), Bellini (Disco Roech),
  • 2 RETIGiovanni Calosi (Bonomonte), Lumachi (Azzardo Duro), Carosi (Atletico Cirrosi), Taflay (My Style), Alessandro Morelli (Team Poretti)
  • 1 RETEChiostrini (All Blacks), Maio (Saint Fons), Magistri (The Hooligans), Hanganu (Giù da Radda), Ulivi (Giù da Radda), Burchielli (Shakhtar Negroni), Bucciolini (Shakhtar Negroni), Matteo Calosi (Bonomonte), Donati (Bonomonte), Frea (I Muggini), Calonaci (Sultano B&C), Marchi (Sultano B&C), Iotti (Amaro Montevero), Corti (Porcellona), Vanni (Disco Roech), Pieroni (Disco Roech)

@RIPRODUZIONE RISERVATA