Il Belmonte si veste dei colori dei “blancos”: in pieno svolgimento il camp del Real Madrid

696

PONTE A NICCHERI (BAGNO A RIPOLI) – Da due giorni il “Pazzagli” di Ponte a Niccheri è vestito di “blanco”, la tonalità inconfondibile della “camiseta” del Real Madrid.

Oltre 70 bambini e ragazzi infatti ogni mattina stanno riempiendo il terreno di gioco sotto lo sguardo attento e le cure degli allenatori e degli istruttori del club spagnolo, compreso addirittura l’allenatore degli U17 della cantera madridista, Javier Sanchez, e il responsabile del team Marco Montresor.

Davvero una bella emozione per i ragazzi che vivono immersi, lungo tutta la giornata, nel mondo targato Real, con i suoi metodi di allenamento e la sua tecnologia all’avanguardia che permette di monitorare in tempo reale tutto quanto il lavoro svolto dai ragazzi.

Ma un’emozione pari è quella provata anche dai genitori che seguono dalla tribuna l’allenamento, mentre la soddisfazione della dirigenza del Belmonte è del tutto motivata, come confermano sorridendo il presidente Leonardo Guidotti e i direttori Enrico Busoni e Sandro Pozzi che seguono da vicino il lavoro che si svolge sul campo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA