Supercoppa di Promozione, il trofeo è della Pecciolese: battuta ai rigori la Pontemolese

151

FIRENZE – E’ stata la Pecciolese, già vincitrice del girone C del campionato di Promozione, ad aggiudicarsi anche la Supercoppa di categoria, battendo ai calci di rigore al “Bozzi” la Pontremolese.

Dal dischetto, al termine dei tempi regolamentari finiti 0-0, hanno segnato per la Pecciolese Bagni, Gentili, Remedi, Burgalassi, Petracci. Per la Pontremolese in gol Filippini G., D’Angelo, Capo mentre Spagnoli si è fatto parare il tiro.

Nel primo tempo le squadre si affrontano badando a non scoprirsi con la partita che rimane in un sostanziale equilibrio e con le reti in bianco.

Nella ripresa le squadre osano maggiormente e al 20’ Petracci a porta vuota, prende un clamoroso palo. Gli risponde al 28’ Filippi G. che dalla distanza scheggia l’incrocio dei pali. Il risultato però non si sblocca e si va ai calci di rigore vinti poi dalla Pecciolese.

@RIPRODUZIONE RISERVATA