E.Go Tavarnelle, un’altra stagione di crescita. Il d.t. Pelacchi: “Non possiamo che essere felici”

225

TAVARNELLE – “Per adesso mi ritengo molto soddisfatto del lavoro dei miei allenatori: abbiamo costruito un buon team per cercare di far crescere tutti i nostri giocatori. Abbiamo centrato in tutti i campionati le final four e questo è un ottimo obiettivo, segnale di società seria e quadrata con un progetto valido”: è molto contento della stagione della sua E.Go Tavarnelle Barberino il d.t. Matteo Pelacchi, alla vigilia della parte finale della stagione.

“In serie B siamo andati oltre le più rosee aspettative centrando la finale regionale – continua – L’Under 19 ha conquistato un secondo posto di tutto rispetto lottando in ogni istante e perdendo la finale per un solo goal preso a 4 secondi dalla fine”.

“L’Under 17 – prosegue Pelacchi – ha praticamente centrato la final four dove si aspetta solo il posto sicuro per capire con chi giocare la semifinale. L’Under 15 è stata in grado di arrivare terza nella regular sesason e adesso si appresta a giocare la semifinale”.

“Ma anche il settore promozionale è in continua crescita – prosegue l’analisi del direttore – con l’Under 13 e con la creazione di un bellissimo gruppettino di atleti Under 9: mai eravamo riusciti a fare questa categoria nel nostro paese. Segno che c’è interesse e stima verso la nostra società. Non possiamo che essere felici e guardare il futuro con la giusta mentalità e serenità, come una delle migliori società della Toscana”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA