Una Top 11 schierata con il 3-4-3: e davanti i gol di Cubillos, Marzoli e Cianferoni

490

Si riparte dal 3-4-3 (con qualche adattamento) con la nuova Top 11 chiantigiana, come sempre ricca di qualità in ogni zona del campo.

Tra i pali si sistema Alessandro Signorini del San Donato Tavarnelle, superato solo su autorete nella sfida contro il Seravezza.

La difesa a tre prevede Filippo Fusi del Belmonte, Alessandro Leoni dell’Atletico Impruneta e Niccolò Chiostrini (a segno) della sorprendere Sambuca.

A centrocampo spazio al centro per Tommaso Degl’Innocenti (Grassina, un eurogol gol per lui) e Leonardo Lari (Cerbaia) come coppia centrale, con Federico Tozzi (Chianti Nord) e Lorenzo Magistri (Sancascianese, a segno) sugli esterni.

In avanti tanti gol, quelli che sono nel curriculum di Diego Cubillos (decisivo nel Lebowski), Alessio Marzoli (Cubino, doppietta per lui) e Leonardo Cianferoni (ancora in rete).

In panchina, stavolta tocca a Mauro Tramacere Falco, capace col suo Cerbaia di fermare la marcia del Novoli terzo in classifica.

Tutte le settimane SportChianti propone la Top 11 con i migliori giocatori delle “nostre” squadre, dalla Serie D alla Seconda Categoria. Se volete potete segnare i “vostri” migliori a info@sportchianti.it.

@RIPRODUZIONE RISERVATA