Serie B, il derby è giallorosso: E.Go Tavarnelle Barberino battuta da Poggibonsi (19-30)

221

POGGIBONSI – Gara senza storia quella della E.Go Tavarnelle Barberino in Serie B, che nella difficilissima trasferta contro il Poggibonsi (sul campo di S.Rocco a Pilli) ha mostrato molti difetti, sia in attacco, macchinoso e non dinamico come altre volte, sia in difesa, settore che non ha decisamente funzionato.

Come al solito, contro il Poggibonsi, la squadra tavarnellina gioca contratta e nervosa, lasciando ampi spazi di manovra ai pur bravissimi giocatori messi sapientemente in campo da mister Malatino.

Sotto tono più o meno tutti i biancoverdi di coach Graziosi, che nel secondo tempo, per arginare un gap di 6 lunghezze accumulato nella prima frazione, tenta varie soluzioni senza ottenere granché.

L’incontro termina su un punteggio da dimenticare (30-19) che indica la reale superiorità di un Poggibonsi lanciatissimo a conquistare il primo posto in quella che sarà la Final Four al termine della fase regolare.

Coach Graziosi avrà molto materiale su cui riflettere in questa settimana prima dell’incontro casalingo di domenica 17 (ore 18) in Palestra Biagi a Tavarnelle contro il Medicea.

IL TABELLINO:  30-19 (1°T.: 13-7)

POGGIBONSI: Albanesi 2, Anzaldo, Bacciottini 2, Bozzi 3, Fiaschi, Frank 6, Lenzi, Muffini 6, Riccardi 9, Fedeli, Magnani 1, Picone, Senesi 1, Sulejmani, Gangi, Del Mastio. All.: Malatino V.

EGOTAVARNELLE BARBERINO: Vucci Stefano, Vanni, Pierattoni 5, Tramuto 3, Casella 3, Cianchi, Vucci Simone 1, Turillazzi 2, Vononi, Saccocci 2, Provvedi, Silei, Beiwinkel,
Bartalini, Balestri, Corti 3. All.: Graziosi M.

ARBITRI: Della Rocca, Cambi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA